Come fare la pasta brisée senza burro

Guida Guida

Una versione veloce, leggera e completamente vegan di un classico della cucina francese: ecco come preparare la pasta brisèe con olio extravergine di oliva!

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Preparazioni di base
  • CucinaCucina: francese
  • PorzioniPorzioni: 6/8
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 15 min
  • Vegetarianovegana

La pasta brisée è una ricetta tipica della tradizione culinaria francese che si prepara con soli tre ingredienti: farina, burro e acqua ghiacciata. Viene utilizzata per la preparazione di torte dolci e salate, salatini, quiche e strudel.

Ridurre drasticamente le calorie della pasta brisée, lasciandone intatto il sapore e la croccantezza è possibile, se sostituiamo al burro un altro ingrediente.

In versione light la pasta brisée si può preparare con lo yogurt, la margarina o l’olio extravergine di oliva, come la proponiamo nella nostra guida.

Per prepararla ci vuole un attimo: basta mescolare velocemente tutti gli ingredienti e impastare fino a ottenere un composto omogeneo. Non vi resta che mettere le mani in pasta!

 

Ingredienti:
  • 300 g di farina 00
  • 40 g di olio extravergine di oliva
  • 100 g di acqua
  • mezzo cucchiaino di sale

Procedimento

  • In un recipiente mescolate l’olio, il sale e tre quarti di acqua
  • Stendete la farina a fontana su una spianatoia e unite al centro il liquido precedentemente ottenuto
  • Impastate fino a che non avrete ottenuto un panetto omogeneo, aggiungendo acqua nel caso risultasse troppo asciutto
  • Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare per mezz’ora
  • Trascorso il tempo necessario, la pasta brisè è pronta: potete utilizzarla subito per una golosa ricetta oppure conservarla in freezer


>>> LEGGI ANCHE: Ricette senza: frittata... Senza uova!

www.biaglut.it

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI