Come fare la marmellata col Bimby

Guida Guida

Col Bimby si può fare di tutto in un attimo. Ecco come fare la marmellata col Bimby. Voi aggiungete solo gli ingredienti freschi.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Preparazioni di base
  • CotturaCottura: Bimby
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 5 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 45 min
  • Tempo totaleTempo totale: 50 min
  • Vegetarianovegetariana
  • Senza glutineSenza glutine

Il Bimby è un aiutante di cucina che ha rivoluzionato la vita di molte di noi. Perchè col Bimby si può fare di tutto, in maniera veloce, sporcando pochissimo e ottenendo risultati straordinari.

Per chi ha il Bimby, anche la marmellata diventa un gioco.

Le quantità: sono indicate come standard a cui fare riferimento. Potete utilizzare il tipo di frutta che preferite, nella quantità che preferite, mantenendo le proporzioni

La resa: Con 1 Kg di frutta fresca si ottiene all'incirca 500 g di marmellata

Secondo il vostro gusto potete aggiungere aromi, spezie e unire 1/2 mela (ogni Kg di frutta) ai frutti che producono più liquido

 

Ingredienti:
  • 1 kg di frutta
  • 400 gr di zucchero (la dose minima è di 200 g-potete sostituire con fruttosio, stevia, succo d'uva o dolcificanti)
  • succo di 1 limone

Attrezzi: Bimby TM 31, vasetti con tappo ermetico sterilizzati, etichette

Procedimento:

  • Lavate bene la frutta, tagliatela in pezzi e inseritela nel boccale del Bimby. Frullate per 3 secondi a velocità 5.
  • Irrorate col succo di limone, unite lo zucchero e gli eventuali aromi. Chiudete e cuocete per 45 minuti a 100°- velocità 2 antiorario.
  • Trascorso il tempo controllate che la marmellata sia addensata secondo il vostro gusto ed eventualmente proseguite ancora la cottura a temperatura Varoma.
  • Appena pronta versate subito nei vasetti già sterilizzati, chiudete ermeticamente e rovesciate i barattoli a testa in giù.
  • Lasciate raffreddare completamente poi riportate i barattoli dritti, attaccate le etichette con ingredienti e data e conservate la marmellata in un luogo fresco e asciutto.

photocredit: weekendonna.it

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI