Gnocchi verdi di ricotta al profumo di limone: come rivisitare un evergreen

Guida Guida

Una versione originale degli gnocchi verdi alla ricotta, dove il gusto delicato delle erbette incontra quello deciso della scorza e del succo di limone.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • Vegetarianovegetariana

Ottima compagnia per pranzi in famiglia e con gli amici, gli gnocchi verdi di ricotta sono uno squisito primo piatto.

Nella versione che vi proponiamo vengono arricchiti dalla presenza fresca e decisa del limone, che esalta il sapore delicato delle erbette.

Il risultato è da provare!
 

 

Ingredienti:
  • 350 grammi di ricotta
  • 250 grammi di farina bianca
  • 120 grammi di burro
  • 100 grammi di erbette
  • 1 uovo
  • parmigiano grattugiato
  • 2 limoni
  • sale
  • noce moscata
  • Lessate, strizzate e tritate le erbe
  • Passate la ricotta al setaccio, raccogliendola in una ciotola
  • Amalgamate la ricotta con le erbette tritate, l’uovo, il sale, circa 200 grammi di farina, 2 cucchiai di parmigiano, una grattata di noce moscata e la scorza grattugiata di un limone
  • Lavorate il composto con le mani su una spianatoia, fino a formare strisce grosse quanto un dito. In alternativa potete creare la strisce aiutandovi con una tasca con la bocchetta del diametro che vi serve
  • Tagliate le strisce in tocchetti e, passandoli nella farina rimasta, formate gli gnocchi
  • Lessateli in abbondante acqua salata, togliendoli con il mestolo forato appena affioreranno in superficie
  • Fate nel frattempo sciogliere il burro, aromatizzato con la scorza del secondo limone e poche gocce di succo
  • Scolate gli gnocchi, versateli nel piatto da portata e conditeli con abbondante parmigiano e con il burro spumeggiante

Foto © zaziedanslacuisine - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI