Pasta e fagioli: la versione primaverile

Guida Guida

Pomodorini freschi, timo, basilico e cipolla: come dare un tocco di freschezza alla pasta e fagioli, lasciando intatta la sua carica di gusto!

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • Tempo totaleTempo totale: 60 min

Come trasformare un piatto invernale come la pasta e fagioli in un primo leggero e fresco, perfetto anche per le lunghe giornate di sole? Bastano poche semplici variazioni sullo spartito di questo classico della cucina e voilà, il gioco è fatto.

A regalare il tocco primaverile alla pasta e fagioli sono i pomodori datterini freschi e l’aggiunta di erbe: al posto del rosmarino subentrano timo e basilico

Per rendere ancora più light questo piatto si può optare per una pasta di farina integrale: ecco a voi una pietanza completa e ricca di gusto, che dà energia senza appesantire, perfetta anche come schiscetta in pausa pranzo!

 

Ingredienti:
  • 300 grammi di tubetti rigati o mezze penne integrali
  • 300 grammi di fagioli borlotti secchi
  • 20 pomodori datterini
  • 1 cipolla
  • 2 rametti di timo
  • 10 foglie di basilico
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • peperoncino (facoltativo)
  • pecorino (facoltativo)

Procedimento

  • Mettete a bagno in acqua fredda i fagioli borlotti secchi la sera prima
  • Trascorso il tempo necessario scolateli e fateli bollire in acqua salata per circa 30 minuti
  • Tagliate la cipolla in modo sottile e fatela soffriggere in una casseruola insieme a un filo d’olio extravergine di oliva e alle foglie di timo
  • Unite circa la metà dei fagioli lessati, sale, pepe, mezzo litro di acqua e continuate la cottura a fuoco medio per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto
  • Spegnete il fuoco e frullate tutto
  • Fate lessare la pasta in acqua salata
  • Nel frattempo, tagliate in quattro parti i pomodori datterini
  • Disponete la crema calda di fagioli sui piatti, aggiungete i tubetti integrali, i pomodorini freschi, i fagioli interi e completate il piatto con un filo d’olio extravergine crudo e foglie di basilico.
  • Se volete, potete aggiungere anche un po’ di peperoncino secco e qualche scaglia di pecorino.

>>> LEGGI ANCHE:
Come fare la pasta e fagioli alle vongole
Come fare la pasta con olive e pomodori secchi
Come fare una pasta e ceci a regola d'arte

Foto: © al62 - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI