Come fare gli spaghetti al tonno vegan

Guida Guida

I tradizionali spaghetti al tonno si possono preparare anche in versione vegan con le alghe. Scopri la ricetta e preparali anche tu!

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: Vegan
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Pentola e padella
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 10/15 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 35 min
  • Tempo totaleTempo totale: 45/50 min
  • Vegetarianovegana

Gli spaghetti al tonno vegan sfruttano le proprietà delle alghe per preparare un primo piatto dal gusto di mare, con un grande apporto benefico.

  • Le alghe infatti sono ricche di proprietà salutari e possono essere preparate in pochi minuti dopo averle reidratate.

Gli spaghetti al tonno vegan sono un piatto al sapore di mare che non utilizza il pesce

 

Ingredienti:
  • 320 g di spaghetti
  • 100 g di granulare di soja
  • 1/2 foglia di Alga Wakame
  • 1/2 foglia di alga Kombu
  • 1 strisciolina di alga Nori
  • 1 barattolo di polpa di pomodoro da 400 g
  • 1 spicchio d'aglio
  • peperoncino q.b.
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • sale q.b.
  • olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaio di vino bianco secco

Attrezzi: Terrina, pentola, padella

Procedimento:

  • In una terrina reidratate soya e alghe in acqua fredda per 5/15 minuti. Poi scolate eliminando tutta l'acqua
  • In una padella grande fate imbiondire l'aglio intero con alcuni cucchiai di olio. Quando inizia a dorare unite la soya e le alghe, aggiungete il peperoncino secondo i vostri gusti e una manciata di prezzemolo
  • Fate cuocere per qualche minuto facendo assorbire l'olio poi bagnate con un cucchiaio di vino, sfumate e unite la polpa di pomodoro. Eliminate l'aglio
  • Abbassate la fiamma e proseguite la cottura per 20/25 minuti. Aggiustate di sale e spegnete il fuoco
  • Cuocete gli spaghetti al dente e scolateli direttamente nella padella, mescolate velocemente e servite gli spaghetti al tonno vegan con una manciata di prezzemolo.

photo credit: © Boris Ryzhkov - Fotolia.com

Varianti gustose

Puoi preparare questo piatto anche con gli spaghetti di soya, aggiungendo delle zucchine e porri tagliati a julienne

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI