Filetto di salmone con spinaci e feta: ecco come prepararlo

Guida Guida

Un secondo piatto di pesce saporito e nutriente, arricchito da vegetali e formaggio: il salmone con spinaci e feta è in tavola!

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Secondi Piatti
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • Tempo totaleTempo totale: 35 min

Ricco di grassi buoni, gli Omega 3 e di proprietà anti invecchiamento, il salmone è un pesce versatile e saporito, che si presta a vari tipi di preparazione.

In questa ricetta lo proponiamo abbinato a una crema di spinaci e feta, che rappresenta un piacevole contrasto acidulo al gusto dolce del pesce.

Seguite il procedimento step by step!

 

Ingredienti:
  • 800 grammi di filetto di salmone
  • 250 grami di spinaci mondati
  • 200 grammi di latte
  • 80 grammi di feta
  • erba cipollina
  • maizena
  • burro olio extravergine di oliva
  • sale
Procedimento
  • Lessate gli spinaci in acqua bollente salata per due minuti, scolateli (se volete che il colore resti brillante, immergeteli in acqua e ghiaccio) e infine strizzateli
  • Portate a ebollizione il latte e unitevi 1 cucchiaio di maizena sciolta in 1 cucchiaio di acqua fredda, mescolate e spegnete
  • Frullate il latte con gli spinaci fino a ottenere una crema liscia
  • Tagliate in quattro tranci il filetto di salmone e sistemateli sul lato della pelle in una padella unta d’olio e cuocete per circa 4 minuti per lato
  • Servite i tranci di salmone con la crema di spinaci calda a una quenelle di feta frullata con qualche filo di erba cipollina

Foto: M.studio - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI