Come si fanno le uova alla Benedict

Guida Guida

Le uova alla Benedict sono buone e veloci da preparare. Sono un piatto perfetto anche per un aperitivo o un brunch. Ecco la ricetta per prepararle in 15 minuti!

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Secondi Piatti
  • CucinaCucina: internazionale
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 5 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 10 min
  • Tempo totaleTempo totale: 15 min

Le uova alla Benedict sono una ricetta tipicamente anglosassone che normalmente viene servita per il brunch o l'aperitivo, ma per le nostre abitudini è ottimo anche come pasto veloce. E altrettanto veloce è la preparazione.

L'ingrediente che non può mancare nelle uova alla Benedict è la salsa olandese che utilizziamo già pronta

Un'altra caratteristica fondamentale delle uova alla Benedict è che si costruiscono direttamente nel piatto come una sorta di sandwich a strati e l'unica cottura, ma fondamentale, è quella dell'uovo, che non deve rompersi.

 

Ingredienti:
  • 4 uova
  • 4 tranci/fette di prosciutto di Parma (di circa 2 mm di spessore)
  • 2 panini all'olio o al latte (o ai cereali)
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 2 cucchiai di salsa olandese

Attrezzi: Tegame, mestolo forato, piatti 

Procedimento:

  • Riempite un tegame d'acqua fino a due dita dal bordo (circa 2 litri) e mettete sul fuoco. Nel frattempo tostate i panini tagliati a metà, da entrambi i lati, distribuite un po' di salsa olandese su ciascuno e disponete su ciascuna metà di panino una fetta di prosciutto. Sistemate nei piatti, tenendoli in caldo in attesa delle uova.
  • Rompete ogni uovo in una tazzina separata. Quando l'acqua bolle mescolatela con un cucchiaio, in senso orario, formando una specie di mulinello. A questo punto versate il primo uovo e fatelo cuocere per 3 minuti.
  • Scolate l'uovo delicatamente con un mestolo forato e appoggiatelo su un piatto, asciugate dell'acqua in eccesso con un po' di carta da cucina e sistematelo su uno dei panini.
  • Ripetete il mulinello e la cottura di ogni uovo. E sistemate ogni uovo sui panini.
  • Terminate distribuendo abbondante salsa olandese su ciascun panino e servite le uova alla Benedict con una spruzzata di pepe, decorando con erba cipollina.

photo credit: su-lin via photopin cc

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI