Tutto pronto per Vinitaly 2014

Guida Guida

Ai nastri di partenza Vinitaly 2014, con tante novità e appuntamenti dedicati ai vino d'eccellenza del Made in Italy

Quasi in dirittura d'arrivo il Vinitaly 2014 che, come di consueto, trasformerà Verona nel più importante luogo di incontro per il mondo del vino.

  • Dal 6 al 9 aprile a Verona Fiere aprirà i battenti la 48ma edizione di Vinitaly che si presenta anche quest'anno ricca di novità e di interessanti appuntamenti

Protagonista dell'edizione 2014 di Vinitaly sarà innanzitutto "l'export" ovvero l'internazionalizzazione dell'aziende del viti-vinicolo

Sono infatti proprio le cantine che hanno investito maggior impegno nell'esportazione del nostro vino, ad aver dato alimento non solo alle loro aziende, ma anche a garantire la tenuta complessiva del settore, nel tempo di crisi in cui ci stiamo muovendo dal 2009.

  • Per questo motivo Vinitaly si conferma nel suo ruolo di network globale per la promozione del vino italiano. I buyers internazionali attesi provengono da più di 120 Paesi stranieri

Come ha voluto sottolineare Ettore Riello, Presidente di Verona Fiere :

«In questo quadro, Vinitaly è sempre più strategico per la sua capacità di valorizzare una parte così importante dell’eccellenza agroalimentare italiana. Il continuo lavoro di sviluppo della rassegna, l’interpretazione degli scenari di mercato e un’esperienza di oltre cento anni nel campo fieristico, ci hanno permesso di superare per la prima volta i 100mila metri quadrati espositivi netti, con il sold out già da parecchi mesi».

Tra le maggiori novità di quest’anno, due sono proprio dedicate al focus sull’estero.

  • La presenza degli espositori stranieri per la prima volta è stata resa organica, all’interno di un unico padiglione che prende il nome di Vininternational - International Wine Production
  • In questa direzione va anche l’iniziativa di International Buyers' Lounge, con Taste and Buy: nuova area per il b2b wine&spirit, dedicata a operatori che arrivano da oltreconfine

Ma la particolarità del lavoro del Vinitaly, è quello di creare una via di scambio reciproco tra l'Italia e il resto del mondo.

  • Grazie alla rete di Vinitaly International, infatti, le imprese italiane vengono accompagnate nei grandi mercati di Stati Uniti, in Russia e Cina, favorendo al contempo l’arrivo di quelle estere all’appuntamento di Vinitaly a Verona, che genera un indotto di oltre 300 milioni di euro sul territorio

Altro punto di forza del Vinitaly 2014 sarà il mondo del biologico con il debutto di Vinitalybio, il salone specializzato riservato ai vini biologici certificati.

  • In contemporanea al Salone, sempre dal 6 al 9 aprile tornano anche Sol&Agrifood ed Enolitech, i due saloni che completano l’offerta di Vinitaly con l’eccellenza del food e delle tecnologie per la viticoltura, l’enologia e l’olivicoltura made in Italy.

Vinitaly 2014 si svolgerà a Verona Fiere dal 6 al 9 aprile 2014. Info e dettagli li trovate sul sito ufficiale www.vinitaly.com

Scopri anche come fare una deliziosa Crema al vino

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI