titolo

  • Risparmio energetico: le lampadine
    1331
    Risparmio energetico: le lampadine
    ecologia-e-ambiente

    Risparmiare energia in casa è anche questione di dettagli: la scelta delle lampadine, per esempio, può portare con sé un grosso risparmio!

  • Bucato ecologico: eliminare la cera dai vestiti
    1189
    Bucato ecologico: eliminare la cera dai vestiti
    ecologia-e-ambiente

    Un rimedio semplice e veloce per togliere ogni residuo di cera delle candele da vestiti e tovaglie senza usare solventi e detersivi.

  • Costruire una libreria con una tapparella
    1134
    Costruire una libreria con una tapparella
    ecologia-e-ambiente

    Le vecchie tapparelle in legno possono trasformare la tua casa in modo ecologico e creativo. Con un semplice lavoro di falegnameria fai da te realizzi un mobile su misura!

Come creare una lampada con una bottiglia di recupero

Guida Guida

Guida alla creazione di una lampada a partire da una vecchia bottiglia di vetro

Come creare una lampada con una bottiglia di recupero

Come si crea una lampada da tavolo con una vecchia bottiglia di vetro? Oggi vi proponiamo una guida dedicata alla creazione di un oggetto decorativo originale, ispirato alla passione per il vino.

Per farlo ci serve prima di tutto una bottiglia di vetro, da vino o spumante: sarà facile recuperarne una dopo le feste!

Guida how to: come si fa una lampada con una bottiglia di vetro

Per effettuare questa operazione "fai-da-te" occorrono alcuni materiali, la maggior parte di recupero:

  • una bottiglia di vetro spesso, da vino o spumante
  • un filo da lampada lungo circa 1,5 m
  • un paralume di stoffa, anche se rovinato andremo a decorarlo
  • etichette di vini o ritagli di giornale a tema enologia
  • colla vinilica

Per procedere, possiamo prima decorare il paralume. In una ciotolina diluiamo un po' di colla vinilica in acqua e procediamo ad incollare le etichette del vino o i ritagli di giornale sul paralume, con la tecnica del decoupage. Evitiamo di sovrapporre troppo i ritagli, affinché la luce non sia troppo filtrata.

Quando abbiamo finito, lasciamo asciugare per alcune ore, poi passiamo il lucido per decoupage e facciamo asciugare per una notte intera.

Ora possiamo passare a comporre la lampada ponendo il filo sulla cima della bottiglia, ben pulita e dalla quale avremo rimosso ogni etichetta. Fissiamo poi il paralume e la nostra lampada di recupero è fatta!

Anche la luce è sostenibile

Naturalmente, se parliamo di risparmio di risorse, non possiamo fare a meno di scegliere una lampadina a risparmio energetico per la nostra nuova lampada.

Differenziare le lampadine

Le lampadine non si gettano nel vetro, ma vanno portate in una raccolta speciale dedicata ai rifiuti tecnologici, per le sostanze che contengono, potenzialmente nocive per l'ambiente.

Ecologia e ambiente
SEGUICI