Come costruisce un tavolino da lettura con i vecchi libri

Guida Guida

Istruzioni passo a passo per costruire un tavolino da lettura con i vecchi libri

Se il nostro amore per i libri è sconfinato, l'idea dell'eco-designer ci piacerà: oggi realizziamo un tavolino da lettura con i vecchi libri.

I libri sono dotati di grande fascino, anche dal punto di vista del design. Ecco perché questa idea piacerà agli amanti della lettura e a chi sta digitalizzando le opere preferite per leggerle tramite e-book.

Cosa ci serve per realizzare un tavolino di libri

Per realizzare un tavolino dal design green, ci servono alcuni materiali da ferramenta, ovvero:

  • 1 pannello di legno dello spessore di 1 cm
  • 1 barra filettata da 10 mm con 2 rondelle e due dadi
  • taglierino
  • colla vinilica e pennello
  • martello e chiodi
  • chiave inglese regolabile
  • sega per ferro
  • avvitatore con punte per ferro da 12 mm
  • squadra e matita
  • vernice e pennello

Sono necessari inoltre vecchi libri, che possiamo prendere dalla nostra libreria o nei mercatini dell'usato, purché si tratti di edizioni economiche e non pregiate.

Per procedere con la costruzione del tavolino da lettura, dobbiamo prima di tutto creare la colonnina portante, che sarà tutta realizzata con i libri. Con il trapano facciamo un buco che passi da parte a parte al centro di ciascuno, fino a raggiungere l'altezza desiderata (circa 35 cm). Per questa operazione non utilizziamo il libro più grande che abbiamo a disposizione, ma teniamolo da parte per dopo.

A questo punto passiamo al piano d'appoggio: segnamo il centro esatto del pannello di legno e facciamo un buco con il trapano.

Ora recuperiamo il libro più grande e facciamo un buco al centro della sua copertina, dove andremo ad infilare la rondella, ritagliando uno spazio con il taglierino tra le pagine del libro. Infiliamo la rondella nella barra filettata e poi il tutto nel libro. Siamo così pronti per assemblare il tavolino.

Inseriamo gli altri libri nella barra, dal più grande al più piccolo e infilare per ultimo il pannello di legno, chiudendo con un'altra rondella ben stretta.

Sul piano d'appoggio, poniamo i libri, eliminando le pagine e arrivando ad avere un piano tutto della stessa altezza. Ottenuto il piano desiderato, fissiamo i libri con i chiodi e verniciamo con una pittura trasparente.

Il gioco è fatto, il nostro tavolino da lettura di recupero è pronto e potrà essere utilizzato ogni giorno nella zona lettura, magari per appoggiare il nostro modernissimo e-book reader o tablet.

Per seguire passo-passo la guida alla realizzazione del tavolino, c'è il nostro video!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI