Come realizzare un centrotavola moderno con materiali di recupero

Guida Guida

Guida alla realizzazione di un centrotavola con materiali di recupero, le lattine di alluminio

Con la guida di oggi impariamo a realizzare un centrotavola creativo con materiali di recupero. Per farlo ci servono sette lattine di bibite o birra, svuotate e lavate con cura.

Le lattine saranno asssemblate per creare un centrotavola a varie altezze, dove porre delle candele.

Prendiamo le lattine e con un seghetto tagliamole a varie altezze, eliminando la parte superiore, quella con la linguetta, facendo attenzione a non tagliarci con l'alluminio.

A questo punto abbiamo il materiale grezzo, che andremo a decorare con la tecnica del decoupage, ponendo della carta colorata sulle scritte esterne delle lattine.

Decoriamo la lattina con la carta per il decoupage anche sul bordo, chiudendo la decorazione all'interno della lattina, per coprire completamente il bordo tagliente.

Centrotavola fai-da-te con le lattine recuperate dalla raccolta differenziata

Lasciamo asciugare per un'intera notte, prima di assemblare il centrotavola.

Quando le lattine sono asciutte, procediamo ad incollarle tra loro con colla vinilica, ponendo al centro la più alta e via via le altre lattine attorno.

Dopo aver lasciato asciugare per un paio d'ore, poniamo le candele a stelo all'interno delle lattine, fissandole con un po' di cera calda. Il fuoco della candela dovrà uscire di almeno 3 centimetri dalla lattina, per un effetto complessivo a piramide.

Se avete delle lattine usate da differenziare, provate a cimentarvi con il design creativo!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI