Costruire un porta amaca in legno

Video Video
Sei già un esperto di bricolage? Ecco il progetto ideale per arredare il tuo giardino o il terrazzo e goderti la siesta all'aria aperta!

Hai bisogno di

  • 4 assi con base 120 cm e 1 angolo da 100° ed 1 da 95°
  • 4 assi con base 100 cm e 2 angoli da 40°
  • 4 assi con base 110 cm e 1 angolo da 75° ed uno da 100°
  • 2 assi con base 65 cm e 2 angoli da 70°
  • 2 assi con base 80 cm e 2 angoli da 70°
  • 2 assi con base 80 cm e 2 angoli da 90°
  • 4 assi con base 20 cm e 2 angoli da 90°
  • 1 pannello misure 40x60x2 cm
  • seghetto alternativo
  • sega a mano
  • avvitatore con porta inserti e punte da legno 4 e 8 mm
  • viti 4x50 mm
  • 2 barre filettate da 8 mm lunghe 16 cm con 2 dadi autobloccanti, 4 rondelle e 2 golfari
  • 16 bulloni 8x60 mm con quadro sottotesta e relativa rondella e dado
  • 4 bulloni 8x80 mm con quadro sottotesta e relativa rondella e dado
  • carta vetrata grana 80
  • morsetti
  • metro
  • goniometro
  • squadra e matita
  • chiave inglese regolabile
  • vernice impregnante per esterni
  • 1 amaca

Step by step

  1. Preparare tutte le assi con gli angoli necessari: lasciare 5 cm di margine da un'estremità dell'asse e misurare la lunghezza della base di cui si ha bisogno. Con un goniometro, partendo dal punto appena segnato, tracciare l'angolo, quindi unire i due punti aiutandosi con la squadra. Fissare l'asse al tavolo con un morsetto e segare lungo le linee disegnate.
  2. Una volta pronte le assi, prendere l'asse da 120 cm e far combaciare l'angolo da 100° con l'angolo da 100° dell'asse da 110 cm.
  3. Fissare così le due assi al tavolo con un morsetto e forare al centro con punta da legno 8 mm.
  4. Inserire il bullone aiutandosi con il martello, inserire la rondella e avvitare il dado.
  5. Usare il listello da 20 cm come spessore per fissare alle due assi l'asse da 100 cm allineando gli spigoli ai loro lati.
  6. Forare come prima e fissare tutto con i bulloni. Usare i bulloni più lunghi dove ci sono le tre assi.
  7. Costruire altri 3 triangoli allo stesso modo, ricordando però che uno deve essere speculare all’altro.
  8. Sul pannello di legno disegnare 4 triangoli isosceli con base 20 cm e 2 angoli da 70°.
  9. Segare lungo le linee disegnate.
  10. Fare 2 fori lungo i due lati dei triangoli con punta da legno 4mm.
  11. Prendere i due listelli da 80 cm e tracciare una linea perpendicolare al centro. Questi due listelli serviranno a congiungere le due metà del porta amaca.
  12. Allineare l'angolo di 95° dell'asse del triangolo alla linea tracciata sul listello di congiunzione e praticare 2 fori con punta da 8 mm, avendo cura di centrare il foro nello spazio di sovrapposizione dei listelli.
  13. Inserire i bulloni.
  14. Forare nei 4 angoli i due listelli da 65 cm e da 80 cm.
  15. Fissare il listello da 80 cm alla base dei due triangoli speculari con viti 4x50 mm.
  16. Unire i due triangoli al centro con il listello da 65 cm, fissandolo ai listelli di giunzione.
  17. Fissare i lati superiori avvitandoli ai triangoli precedentemente tagliati.
  18. Avvitare il listello da 65 cm alle teste libere del listello di congiunzione.
  19. Montare l'altra metà allo stesso modo e unire a questa facendo combaciare le due estremità.
  20. Forare e inserire i bulloni.
  21. Adesso manca solo il golfare: forare al centro il triangolo interno quindi riporta il foro sul triangolo esterno.
  22. Inserire la barra filettata con bullone e rondella e avvitare il golfare anteponendo un'altra rondella. Fare lo stesso sull'altro triangolo.
  23. Verniciare tutto con un’impregnante per l'esterno.

 

CREDITS

Autore
Valentina Mele

Regia
Valentina Mele

Camera
Silvia Pezzulo
Claudio Lucca

Montaggio
Valentina Mele

Esperto
Davide Rampanelli
Recycle designer, laboratorio controprogetto

Si ringrazia
il laboratorio controprogetto
www.controprogetto.it

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI