Uso del Gpl per l'auto: caratteristiche e vantaggi

Guida Guida

Stai pensando di passare ad un auto a Gpl? Scopri perché le macchine a Gpl rappresentano una valida alternativa alla benzina. 

Le auto a Gpl possono far bene al tuo portafoglio e all’ambiente: rispetto alla benzina, a parità di peso immesso, garantiscono un maggior potere calorifico e inquinano di meno.

Il Gpl è considerato una fonte energetica tra le più pulite perché non inquina il suolo, l'acqua e le falde acquifere.

Il Gpl, il cui acronimo significa “gas di petrolio liquefatto”, consiste in una miscela di idrocarburi formata in prevalenza da propano e butano. Il Gpl in natura si presenta in fase gassosa e si ottiene dalla raffinazione del petrolio greggio e dal frazionamento del gas naturale.

La principale caratteristica del Gpl consiste nella possibilità di essere reso liquido: tramite compressione e raffreddamento il suo volume viene notevolmente ridotto e ciò determina un grande vantaggio nello stoccaggio e nel trasporto lungo l’intera catena distributiva.

Il Gpl trova largo impiego sia in ambito civile che industriale grazie all’elevato potere calorifico e alle ridotte emissioni inquinanti

Il Gpl viene impiegato, oltre che per l’autotrazione, anche nell’ambito del riscaldamento domestico e della cottura di cibi e viene distribuito in bombole o in piccoli serbatoi o attraverso reti canalizzate, anche in zone non raggiungibili dal metano.

Per quanto riguarda l’autotrazione ad uso privato si calcola che nel 2015 abbiano circolato in Italia quasi 2 milioni di auto a Gpl su un totale di 37 milioni vetture

I punti vendita in tutta Italia, sempre nello stesso anno, ammontavano a 3.345. Dunque si può affermare che il Gpl ha una rete di distribuzione piuttosto estesa. Nel 2015 il prezzo “alla pompa” era in media di 0,648 euro al litro: per via della differente accisa applicata il prezzo del Gpl era di gran lunga più conveniente rispetto al prezzo della benzina ovvero 267,77 euro per mille litri contro i 728,40 euro per mille litri.

Oltre all’’evidente risparmio economico il Gpl conviene anche perché è un carburante ecocompatibile, che consente alle auto alimentate a Gpl di circolare anche in caso di limitazioni del traffico attivate in caso di superamento della soglia massima consentita di sostanze inquinanti nell’atmosfera.
 

Auto a Gpl e sicurezza

Dal punto di vista della sicurezza, non c’è da temere alcun pericolo perché i serbatoi per Gpl vengono costruiti seguendo norme severissime. Il serbatoio Gpl e le tubazioni sono costruite con una lamiera d’acciaio di 3,5 millimetri e sono trattate termicamente per evitare rotture in caso di incidente. Al contrario, il serbatoio per la benzina è in plastica e le tubazioni in gomma, e dunque infiammabili.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI