Come diventare un Energy Manager

Guida Guida

Chi è e cosa fa un energy manager? Come si diventa energy manager? Tutte le risposte nella nostra guida.

L'energy manager è una figura abbastanza nuova nel mondo del lavoro italiano e internazionale, un nuovo sbocco occupazionale e una strada che i giovani che devono decidere del proprio futuro possono prendere con fiducia.

Infatti l'energy manager è un lavoro di alto profilo e ora obbligatorio per misurare il rendimento energetico delle industrie medio-grandi, affinché il loro lavoro non sia troppo dannoso per l'ambiente.
Si tratta quindi di una professione di stampo scientifico, che vede accostate ingegneria ed economia.

Anche se la legge prevede questa figura solo per le industrie di grandi dimensioni, sempre più anche le piccole e medie imprese scelgono di affidarsi ad un professionista dell'energia per ottimizzare i propri consumi energetici: infatti, come ben sappiamo, dal risparmio energetico otteniamo un netto risparmio economico, una capacità che soprattutto oggi, in tempi di crisi, è determinante per la sopravvivenza delle attività.

Dove l'energia è la chiave di riuscita dell'azienda, un energy manager dovrebbe essere una figura fissa, impegnata quotidianamente nel coordinamento delle risorse, mentre le aziende di altro tipo possono scegliere di consultare l'energy manager con cadenza periodica, per adeguarsi alle nuove tecnologie e ai mutamenti esterni.

Energy manager, una delle professioni del futuro

Come si diventa energy manager?

Non esiste ancora un corso di laurea specifico, ma alcuni master sono indirizzati alla formazione di questa importante risorsa. Per chi non vuole fare un master post-laurea, esistono inoltre corsi presso istituti pubblici altamente qualificanti.

Le lauree migliori per intraprendere il percorso di energy manager sono ingegneria ambientale, architettura e scienze dell'ambiente.

Se siete dei ragazzi che hanno appena terminato le scuole superiori, l'ambiente è una delle vostre passioni e avete un'inclinazione per le materie scientifiche, pensate all'energy manager, una delle professioni del futuro!

Foto © Minerva Studio - Fotolia.com

L'energy manager sul campo

Se la professione di energy manager non vi è chiara, potete richiedere ad un'azienda un incontro con questo professionista, per farvi spiegare a chiare lettere in cosa consiste il suo lavoro e come è avvenuta la sua formazione.
Il contatto con il mondo del lavoro è fondamentale, iniziamo da subito!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI