Come organizzare un evento green: il caso delle Olimpiadi di Londra 2012

Guida Guida

Londra 2012, Olimpiadi ecologiche? Pare di sì, grazie ad un progetto sul lungo periodo che lascerà agli inglesi una città green dopo l'evento.

Si avvicinano le Olimpiadi 2012, che si terranno a Londra a partire dalla fine di luglio. Abbiamo sentito dire che le Olimpiadi 2012 saranno le più ecologiche della storia moderna, sicuramente rispetto a quelle degli ultimi 20 anni si basano su una maggiore consapevolezza del problema ambientale e delle azioni per contrastare l'inquinamento.

Londra 2012 restituirà ai cittadini una metropoli un po' diversa, dove il sistema di trasporto pubblico, già molto efficiente, dovrebbe essere in grado di sostituire al 100% l'auto. La mobilità sostenibile è quindi uno dei punti di forza che lanciano le Olimpiadi 2012, una festa che celebra non solo lo sport ma le diverse culture, di conseguenza il mondo che ci circonda.

Londra 2012, Olimpiadi ecologiche?

Inoltre Londra, che ha degli splendidi parchi pubblici, ha assistito all'allargamento progressivo dell'area verde, un polmone per respirare che resterà come patrimonio della città.

Le Olimpiadi portano con loro interventi sull'urbanistica, che a Londra hanno cercato di essere il più possibile responsabili verso i cittadini e l'ambiente: ad esempio, sono stati abbattuti vecchi palazzi per fare strada al villaggio olimpico, ma i detriti sono in maggior parte stati utilizzati per le nuove costruzioni.

Come già accaduto in passato, il villaggio olimpico sarà attrezzato per la raccolta differenziata e si cercherà un ridotto impatto sull'ambiente in tutte le attività quotidiana che coinvolgeranno centinaia di atleti: ad esempio sono banditi piatti e bicchieri di plastica a favore di prodotti frutto di recupero e compostabili.

Speriamo che, insieme al risparmio energetico delle prossime Olimpiadi, si diffonda a livello mondiale una cultura di rispetto per l'ambiente che potremo portare con noi anche dopo il 2012.

Andare a Londra in modo sostenibile?

E' possibile recarsi a Londra per le Olimpiadi 2012 in modo sostenibile?
E' assai difficile, perché lo spostamento è molto lungo e necessita di un viaggio in aereo o di interminabili ore di guida. La soluzione per impattare il meno possibile sull'ambiente sarà quindi quella di bilanciare il viaggio con una vita il più possibile sostenibile per il 2012 e oltre!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI