Come partecipare a Cinemambiente

Guida Guida

Si tiene dal 31 maggio al 5 giugno a Torino il Festival Cinemambiente, dedicato a pellicole dal forte carattere ambientale

Dal 31 maggio al 5 giugno 2011 a Torino si tiene la quattordicesima edizione di Cinemambiente, il Festival del cinema dedicato ai temi ambientali.

Con un programma che si sviluppa durante il corso di tutto l'anno, l'evento non si limita all'arte del cinema, ma si allarga alle tematiche ambientali con eventi che vogliono sensibilizzare gli spettatori, a partire dai più piccoli.

Il programma si articola in proiezioni, aperitivi letterari, dibattiti, mostre ed eventi.

Proiezioni di pellicole a tema ecologico ed eventi per grandi e piccoli

Tra i film che saranno proiettati, Oceani 3D, un sorprendente film con la nuova coinvolgente tecnologia con gli occhialini. All'opposto, la proiezione di un piccolo film realizzato in un piatto di verdure: è Climate Dish, che rappresenta i cambiamenti climatici con le verdure in un piatto.

Molto interessante anche Senza trucco - Le donne del vino naturale, lungometraggio sulla vita quotidiana di quattro donne impegnate nelle proprie vigne naturali: dai campi alla famiglia, le loro lunghe giornate di lavoro e passioni.

Il 2, 4 e 5 giugno Torino ospita uno degli eventi del Festival, FierAmbiente: in campo le buone pratiche ambientali esposte da aziende e associazioni impegnate nella sostenibilità. E il 2 giugno un concorso aperto a tutti, sul tema del giardini portatile: come si crea un piccolo o piccolissimo angolo verde?

È utile sapere che tutte le proiezioni di Cinemambiente sono gratuite e occorre perciò arrivare con un po' di anticipo rispetto all'inizio degli spettacoli.

Per i dettagli sul programma e i contatti, visitare il sito di Cinemambiente.

Mobilità

Al Festival Cinemambiente di Torino si va con i mezzi pubblici o la bicicletta: le belle giornate di giugno non concedono sconti, è questa l'unica scelta possibile per una giornata completamente verde.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI