Come proteggere l'orto biologico con l’aiuto di una talpa

Guida Guida

Sapevi che le talpe, inaspettatamente, possono diventare dei preziosi alleati nella difesa contro i parassiti di piante ed erbe del tuo orto biologico? 

Per proteggere in modo naturale le piante del tuo orto biologico dai parassiti puoi avvalerti di un aiuto decisamente insospettabile: le talpe.

Questi animaletti di cui spesso si parla in senso negativo, senza sapere in realtà che sono utilissimi, sono dei gran divoratori di molti parassiti sotterranei che danneggiano le tue colture.

Gli orticoltori con maggiore esperienza sanno che è di gran lunga preferibile ospitare nei propri campi ed orti qualche talpa piuttosto che avere un’infestazione in corso di grillotalpa, un insetto molto vorace in grado di sterminare gran parte delle semine e dei trapianti primaverili.

A torto perseguitate perché ritenute divoratrici di radici, le talpe in realtà si nutrono di molti insetti nocivi e per di più, scavando sotto terra delle gallerie, contribuiscono ad ossigenare gli strati più profondi del terreno.

Di solito la loro presenza è tradita da piccoli cumuli di terriccio in superficie, risultato della loro azione di scavo

Le gallerie sotterranee prodotte dalle talpe possono anche arrivare ai cento metri modificando così la composizione superficiale del suolo, la distribuzione dei sali minerali e del pH.

Grazie alla loro opera il terreno si arricchisce di humus anche ad una profondità di 20 cm, cosa che di norma, in loro assenza, non accadrebbe.

Le talpe si nutrono di lombrichi, larve di insetti, coleotteri come maggiolini e scarabei, grillotalpa, limacce e lumache in grado di causare ingenti danni ai raccolti.

Le talpe,  sia la Talpa europea che le altre specie, hanno un appetito davvero insaziabile dato che quotidianamente necessitano di una quantità di cibo pari al loro peso corporeo e non possono stare per più di 12 ore senza mangiare.

Pertanto, nonostante le loro piccole dimensioni, le talpe sono dei predatori feroci capaci di sterminare i parassiti che infestano gli orti.

Inoltre, contrariamente agli altri insettivori, non vanno in letargo durante l’inverno e quindi la loro opera antiparassitaria prosegue senza sosta: per cui se ne avvisti una nel tuo orto non scacciarla ma anzi dalle il benevenuto!

Foto © sauletas - Fotolia.com

Altri amici dell’orto

Utili a sconfiggere i parassiti del tuo orto, oltre alle piccole talpe, sono anche i ricci e i porcospini.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI