Come preparare le marmellate estive senza sprechi

Guida Guida

Fare la marmellata in estate è una tradizione italiana che si può portare avanti con meno sprechi possibile

Fare la marmellata in questa stagione è un modo per conservare il sapore dell'estate anche durante l'autunno.

L'autoproduzione, preparare prodotti in casa anziché comprarli nei negozi, è di per sé un gesto di attenzione verso l'ambiente e se abbiamo qualche piccolo accorgimento in più abbiamo l'occasione per risparmiare tante materie prime ed energia.

Prima di tutto scegliamo solo frutta di stagione per preparare le nostre marmellate senza sprechi: fragole, ciliegie, amarene, frutti di bosco, pesche, albicocche sono i frutti più adatti per una magnifica marmellata fatta in casa.

Da che cosa bisogna partire? Dai vasetti! Per l'ottimale conservazione della marmellata occorre scegliere vasi di vetro e tappi che consentano di fare il sottovuoto.

Questi vasi non devono essere necessariamente nuovi, basta che lo siano i tappi, in modo che consentano di ottenere il vuoto.

Dopo la scelta dei vasetti, si parte con la marmellata

Ora possiamo iniziare con le marmellate! La marmellata si ottiene con tre semplicissimi ingredienti di base, ovvero la frutta, lo zucchero e il limone. Ma questi vanno selezionati con grandissima attenzione per essere davvero sostenibili.

Quindi la frutta di stagione si deve accompagnare alla ricerca di materie prime locali e a limoni tutti italiani. E lo zucchero può essere italiano, oppure provenire da coltivazioni eque e solidali, nel rispetto del lavoro di chi lo produce.

La cosa bella della produzione di marmellate in casa è provare le combinazioni più ardite e interessanti: ad esempio alla frutta di stagione si può associare qualche erba aromatica, come la menta o il rormarino.

Il risultato ci sorprenderà positivamente, perché la freschezza delle erbe aromatiche si sposerà in modo ottimale con il dolce della frutta. Provare per credere, e non solo sul pane, ma anche in abbinamento ai formaggi.

A fuoco lento la nostra marmellata diventerà gustosa senza bisogno di aggiungere additivi e gelificanti: con soli tre ingredienti, più quelli opzionali, avremo fatto un po' di scorte per l'autunno e l'inverno.

Basta un fiocco...

...e la nostra marmellata si trasforma in un perfetto regalo per gli amici, per qualsiasi occasione! Un regalo fatto con il cuore e preparato in casa, che cosa c'è di meglio per colpire chi lo riceverà ed essere sostenibili?

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI