Come produrre le farine in casa risparmiando energia e packaging

Guida Guida

Farina fatta in casa? Anche la farina si può produrre in casa, riducendo lo spostamento di materie prime e il packaging.

L'autoproduzione di cibo e prodotti per l'alimentazione è una soluzione che fa risparmiare e consente di ridurre l'impatto del commercio e dei trasporti sull'ambiente. L'autoproduzione, non tutti lo sanno, può essere applicata anche alle farine con le quali andremo a produrre pane e dolci in casa.

A volte si crede di non avere tempo per l'autoproduzione, ma basta sperimentare un po' per rendersi conto di quanto sia piacevole e non eccessivamente impegnativo produrre cibo e materie prime in casa.

Anche la farina è una produzione molto semplice, basta acquistare un piccolo mulino domestico, un contenitore di legno nel quale far passare i semi da macinare e ottenere la farina preferita.

Farina fatta in casa, come e perché

La cosa bella di fare la farina in casa è la produzione di farine miste e integrali, ottenendo miscele uniche che andremo a perfezionare volta per volta.

Perché produrre farina in casa? Oltre alle motivazioni ambientali, possiamo averne bisogno per la presenza di particolari allergie in famiglia. Inoltre la farina prodotta in casa è integrale, quindi ricca di tutte le vitamine e le fibre presenti nei semi.

Inoltre nei casi di produttori inaffidabili, le farine vengono addizionate di prodotti contro la muffa per evitare che si rovinino mentre si trovano ancora sugli scaffali.
A volte il grano viene da molto lontano per ragioni economiche e macinando la farina in casa sapremo la vera provenienza di ciò che cuciniamo e potremo scegliere produttori italiani, senza affidarci ai pochi prodotti disponibili sugli scaffali del supermercato ed evitando la navigazione del grano da una parte all'altra del mondo.

Se iniziamo a produrre farina in casa, possiamo farla in piccole quantità, oppure conservarla in contenitori ermetici o sottovuoto.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI