Wonderbag, il cuscino che cucina

Notizia Notizia

Si chiama Wonderbag ed è un sistema che consente di cucinare abbattendo i consumi e i rischi dei fornelli elettrici e a kerosene. 

Wonderbag, il cuscino che cucina

Sembra un cuscino, ma in realtà è un fornello a forma di sacca che mantiene il calore: si tratta di Wonderbag, un sistema che permette di cucinare risparmiando.

WonderBag è stato inventato dalla sudafricana Sarah Collins, una donna impegnata nelle attività sociali del proprio Paese che, grazie a questa intuizione, è diventata una delle 10 Most Powerful Women Entrepreneurs.

WonderBag è un fornello non elettrico, capace di mantenere il calore, che permette al cibo di continuare la cottura

Il cuscino fatto a sacca garantisce un metodo di cottura lento, ma perfettamente funzionante e soprattutto sicuro. Il sacchetto isola termicamente la pentola che viene posta al suo interno: basta mettere sul fuoco la pentola con il cibo per circa 5 minuti, poi si spegne il fuoco e si sposta la pentola ben chiusa nella WonderBag e la si lascia lì per il tempo necessario al tipo di piatto che si vuole preparare. In questa maniera si evita di sprecare gas ed elettricità e anche legno per creare il fuoco.

Oltre all’evidente risparmio di fonti energetiche e alla conseguente riduzione delle emissioni di CO₂, WonderBag assicura anche un risparmio di acqua, una minore emissione di fumi tossici e una minor deforestazione perché non si rende necessario abbattere alberi per ricavare legna da ardere.

Inoltre WonderBag tutela la salute delle donne che nei Paesi in via di sviluppo usano per lo più come combustibile il kerosene, rimanendo spesso vittime di intossicazioni, incendi e ustioni.

Dunque l’invenzione della Collins, oltre ad avere un risvolto ecologico, ne ha anche uno sociale perché nel Terzo Mondo la cottura dei cibi è un momento pericoloso della vita domestica.

Il prezzo di vendita in Sudafrica di una WonderBag, anche nel modello più grande, non arriva ai 60 euro. Questo garantisce un notevole risparmio perché una famiglia arriva mediamente a spendere circa il 30% del proprio reddito per comprare combustibili per la cottura dei cibi.

Foto @www.yuppiechef.com

WonderBag in dono

Per ogni WonderBag acquistata in Occidente, una verrà regalata ad una famiglia nelle aree più povere del Sudafrica.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI