E-green, la tazza che produce energia pulita

Guida Guida

Una teenager di 17 anni ha creato E-green, la tazza che carica i cellulari con un cavetto Usb e che trasforma le bevande calde in energia pulita. 

Tè e caffè sono in grado con il loro calore di trasformarsi in elettricità: a scoprire il modo per farlo è stata una diciassettenne di Victoria negli Stati Uniti, Ann Makosinski, che ha inventato una tazza che produce energia.

La ragazzina è già alla sua seconda invenzione avendo ideato una torcia che cattura il calore emesso dalla mano per illuminare in modo sostenibile.

L’invenzione le aveva fatto vincere il premio dedicato agli adolescenti alla Google Science Fair del 2013: l’idea le era venuta dopo una conversazione con un'amica filippina che le confidò di avere difficoltà a studiare perché, dopo il tramonto, non poteva illuminare la casa, dato che l'abitazione non era collegata alla corrente elettrica.

E così Ann, per risolvere il problema di molte persone che come l’amica non hanno l'elettricità né la luce necessaria per leggere di sera, ha creato la torcia "a calore umano".

Come naturale evoluzione di questa invenzione è nata la tazza che ruba energia alle bevande per caricare i cellulari.

Nella tazza E-green sono stati riproposti i Peltier tiles, i componenti utilizzati nella torcia che riescono a catturare il calore e lo trasformano in energia elettrica
Poiché bisogna spettare un po’ di tempo prima di bere le bevande calde perché non sfruttare parte del calore perduto durante il raffreddamento, per convertirlo in energia elettrica?

Così Ann si è messa all'opera per realizzare il prototipo del progetto per presentarlo alla Science Fair di Pittsburgh: non sono ancora stati svelati tutti i dettagli di E-green ma siccome il progetto della torcia è già pronto per la produzione di massa c’è da aspettarsi che anche per la tazza "trasforma calore" ci saranno ottimi risultati.

Google Science Fair

La Google Science Fair è una competizione scientifica sponsorizzata da Google Inc., LEGO Education, National Geographic, Scientific Americane e Virgin Galactic e aperta a ragazzi dai 13 ai 18 anni provenienti da ogni parte del mondo tranne Cuba, Sudan, Siria e altri Paesi sanzionati dagli USA.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI