The Ground Fridge, il frigorifero naturale

Guida Guida

Una sfera bioclimatica che conserva gli alimenti e mantiene una temperatura costante di 10° tutto l’anno: è The Ground Fridge, il frigorifero naturale. 

The Groung Fridge è la sfera frigorifero naturale che si interra in giardino per conservare gli alimenti a energia zero, come facevano i nostri nonni.

Questa sfera bioclimatica, disegnata per l’azienda Weltevree dal progettista olandese Floris Schoonderbeek, può mantenere una temperatura costante di 10-12° per tutto l’anno e la sua temperatura interna consente di conservare grandi quantità di ortaggi, conserve, salumi, formaggi, uova e vini.

The Ground Fridge, come le vecchie cantine delle case di campagna, offre uno spazio climatizzato naturale e permette di fare a meno del frigorifero, il più energivoro degli elettrodomestici, capace di consumare in media 240 kWh ora all’anno.

Per installare Ground Fridge in casa bisogna disporre di uno spazio aperto perché la sfera va leggermente interrata e poi ricoperta con la terra: a lavoro terminato si vede solo un leggero rigonfiamento della superficie del terreno e la porta di ingresso alla cella frigorifera sotterranea.

La presenza di un sistema di ventilazione domotico, comandabile tramite un’apposita app, consente di aumentare le prestazioni ed eliminare gli odori.

Il guscio del frigorifero naturale è circondato da una riserva d’acqua mentre all’interno la presenza di i ripiani in legno aiuta a ordinare gli alimenti.

Ground Fridge ha dimensioni, equivalenti a 300 litri, che risultano adatte a chi autoproduce gli alimenti e possiede magari orti grandi fino a 250 mq: infatti questo frigorifero naturale può contenere fino a 500 kg di cibo.

Foto inhabitat.com

Prima del frigorifero

Prima dell’invenzione della cella frigorifera venivano impiegate tecniche tradizionali di conservazione del cibo per salagione o per essiccazione che però alteravano le qualità nutrizionali e organolettiche degli alimenti.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI