I 5 benefici della Talassoterapia

Classifica Classifica

Sfruttando i benefici dell'acqua di mare e degli elementi prerenti nell'ambiente marino, la talassoterapia permette di curare l’organismo. 

Pratica millenaria, già conosciuta nel mondo antico e praticata dai Fenici, dagli Egiziani, dai Greci e dai Romani, la talassoterapia ha diverse indicazioni terapeutiche positive: migliora la circolazione sanguigna, stimola il metabolismo aiutando l'organismo a bruciare grassi e modella l'organismo, levigando la pelle. Scopri quali sono gli altri importanti benefici della talassoterapia.

5. Pelle sana

Foto www.incons.it

La talassoterapia è preziosa per curare dermatiti, psoriasi, eczemi, eritemi e altre problematiche della pelle.

4. Tono muscolare

Foto www.gogoterme.com

La talassoterapia migliora il tono muscolare:  se hai problemi articolari, grazie al galleggiamento ti eserciti ma al contempo non senti il peso del corpo.

3. Anticellulite

Foto www.vivodibenessere.it

La talassoterapia rende la pelle elastica, compatta e tonica attenuando gli inestetismi della cellulite.

2. Capelli forti

Foto www.thelightcanvas.com

La talassoterapia rinvigorisce la capigliatura perché combatte la forfora ed elimina l’eccesso di sebo dal cuoio capelluto.

1. Antidepressivo

Foto www.genteinviaggio.it

La talassoterapia agisce come un naturale antidepressivo migliorando il tono dell’umore.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI