ƒ Le 6 donne che lottano per il pianeta - DeAbyDay.tv

Le 6 donne che lottano per il pianeta

Classifica Classifica

Da Michelle Obama a Emma Watson, scopriamo quali sono le donne che impiegano fama e notorietà per salvaguardare diritti umani e ambientali. 

Che cosa hanno in comune Emma Watson e Michelle Obama? Apparentemente sono due donne molto diverse tra loro ma, in realtà, l’impegno che hanno dimostrato nel sociale le rende affini. Entrambe, come altre donne che hanno guadagnato fama e notorietà, hanno deciso di impegnarsi per difendere i diritti umani e l’ambiente. Scopriamo quali sono le donne famose che lottano per migliorare il pianeta.

6. Jessica Alba

Foto HotBirthdays

Conosciuta per i suoi ruoli da protagonista in film di successo come "Sin City" e "I Fantastici 4", Jessica Alba è anche un’imprenditrice attenta ai temi della sostenibilità e della tutela degli animali. Nel 2012 ha fondato The Honest Company, un’impresa che commercia trucchi e cosmetici eco-friendly, non trattati chimicamente e cruelty free.

5. Emma Watson

Foto Donna

L’attrice, che è divenuta famosa per il ruolo di Hermione nella saga di Harry Potter, da luglio 2014 è stata nominata ambasciatrice di buona volontà (Goodwill Ambassador) per l’UN Women, il programma delle Nazioni Unite per la parità di genere.

4. Michelle Obama

Foto Biography.com

Durante la presidenza degli Stati Uniti d’America del marito Barack Obama, Michelle, first lady americana, ha condotto in prima persona la battaglia contro l’obesità e il cibo spazzatura, coltivando un orto biologico alla Casa Bianca. Sicuramente questo suo impegno proseguirà anche una volta concluso il mandato presidenziale del marito.

3. Danielle Nierenberg

Foto IPS

Danielle Nierenberg è presidente di Food Tank, l’organizzazione no profit che si batte per promuovere la sostenibilità nella filiera agroalimentare. Nell’arco di due anni ha visitato oltre 35 Paesi tra Asia, Africa subsahariana e America Latina incontrando leader politici, scienziati, giornalisti, agricoltori e studenti per raccogliere informazioni e idee che possano aiutare a combattere la fame e la povertà tutelando al contempo l’ambiente.

2. Ertharin Cousin

Foto Stop Famine Now

Direttrice del Programma Alimentare Mondiale Onu, Ertharin Cousin fino al 2012 ha coperto il ruolo di ambasciatrice degli USA presso le agenzie agro-alimentari delle Nazioni Unite e di direttrice della missione Usa per le agenzie Onu a Roma. Dal 2012 è direttore esecutivo del Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (Wfp). Ertharin Cousin si occupa di fame, alimentazione e strategie di sviluppo e ha seguito in prima persona emergenze come il terremoto del 2010 ad Haiti, le inondazioni del 2010 in Pakistan e la siccità del 2011 nel Corno d’Africa.

1. Angelina Jolie

Foto Mister Movie

Ambasciatrice di buona volontà per l'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR) dal 2001, Angelina Jolie ha visitato personalmente diversi campi profughi in Cambogia, Sierra Leone, Tanzania, Pakistan, Thailandia, Ecuador, Kenya, Kosovo, Sudan, Ciad, Iraq e Siria. La Jolie partecipa regolarmente ogni anno alla giornata mondiale dei profughi, che si tiene a Washington e, oltre ai suoi impegni umanitari, è attiva anche nel tutelare gli animali, opponendosi all'utilizzo di pellicce come capi d'abbigliamento. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI