I 5 benefici del Barefooting

Classifica Classifica

Il Barefooting, cioè camminare scalzi, non è un moda del momento ma un’ottima maniera per rimanere in forma e in salute. 

La pratica del Barefooting, ovvero il camminare a piedi nudi sia in casa che all’aperto, comporta molti benefici per la salute: dalla postura al rafforzamento della muscolatura, dalla circolazione venosa delle gambe al miglioramento del modo di camminare. Scopri dunque perché è consigliabile iniziare a praticare Barefooting.

5. La muscolatura dei piedi si rafforza perché il peso del corpo si sposta sull’avampiede anziché gravare sul tallone

Credit www.sognipedia.it

4. La circolazione delle gambe migliora e i gonfiori soprattutto delle caviglie si riducono notevolmente

Credit www.greenstyle.it

3. Si recupera una maggiore stabilità e un maggior equilibrio perché si ritrova il baricentro naturale del proprio corpo

Credit www.paginemediche.it

2. La pianta dei piedi subisce una stimolazione benefica proprio come avviene nella riflessologia plantare

Credit salute.robadadonne.it

1. Camminare a piedi scalzi è un ottimo antistress naturale: il contatto con il suolo comporta la stimolazione di alcuni circuiti nervosi e allenta la tensione

Credit www.cronachefemminili.it

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI