BWM, la lavatrice sostenibile

Guida Guida

Si chiama BWM ed è la lavatrice sostenibile simile a una cyclette che ti rimette in forma mentre lava i panni sporchi. 

Basta una pedalata di venti minuti per fare il bucato: è l’idea che sta alla base di BWM, la lavatrice sostenibile che combina in un solo eco-elettrodomestico pulizia e forma fisica.

BWM (Bike Washing Machine) consente di lavare i panni sporchi senza usare elettricità per risparmiare energia e al contempo bruciare calorie.

Progettata dallo studente cinese Li Huan, BWM ha un design moderno e accattivante ed è una macchina che riesce a occupare poco spazio

Il bucato da lavare va inserito con del detergente nella ruota posteriore della cyclette e quindi si inizia a pedalare: sfruttando solamente l’energia del proprio corpo e pedalando per almeno 20 minuti si aziona il cestello in cui sono contenuti i panni sporchi.

In questo modo BWM agisce come farebbe una lavatrice tradizionale solo che non c’è alcun dispendio di energia elettrica: l’unica cosa che si consuma sono le calorie di chi pedala.

Per chi non avesse né tempo né voglia di pedalare si può optare per immagazzinare l’energia nella batteria posta nella ruota posteriore in modo da avviare il lavaggio in un secondo momento.

Su un display compare il livello di carica delle batterie e ciò consente di scoprire quando si può procedere con il lavaggio del bucato.

Grazie alla lavatrice a pedali BWM è possibile guadagnare spazio perché si combinano due elettrodomestici in un solo apparecchio, si può risparmiare denaro perché si abbassa l’importo della bolletta, e si può risparmiare energia perché si abbattono i consumi.

Inoltre, con questo elettrodomestico di ecodesign ci si sente motivati a praticare attività fisica con regolarità, poiché si è spinti dalla necessità di fare il bucato, con un conseguente beneficio per l’organismo e il fisico.

La lavatrice a pedali BWM è per ora un prototipo ed è stata presentata solamente sulla piattaforma Yanko Design, ma dal team di designer cinesi della Dalian Nationalities University che ha ideato BWM, ci si aspettano ulteriori sviluppi.

Credit www.rinnovabili.it

Consumo medio mensile

Una lavatrice consuma mediamente in un mese il 13% dell’energia, quindi l’eliminazione di questa quota di chilowattora permette un notevole risparmio sulla bolletta.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI