Come spiegare il commercio equo e solidale ai bambini

Guida Guida

Come si spiega il commercio equo e solidale ai bambini? Un concetto difficile da capire, raccontato in un gioco

A volte può sembrare difficile spiegare alcuni concetti ai bambini: uno di questi può essere il commercio equo e solidale, complesso ma che si può raccontare come un gioco.

L'idea per spiegare l'importanza del commercio equo e solidale ai bambini è il viaggio: la favola del viaggio di un chicco di caffè, ad esempio.

Si tratta di una favola che consente di descrivere ai bambini il processo di crescita e di commercio equo e solidale.

La favola del caffé

Una piantina di caffé nasce in una notte nel giardino di una famiglia molto povera del sud-america.

Dopo la sorpresa iniziale, la famiglia inizia a curare la piantina con amore: il papà prepara un recinto per evitare che gli animali la rovinino, la mamma la innaffia ogni giorno, i bambini passano ogni giorno a guardarla per vedere come cresce.

La pianta diventa grande e comincia a produrre il caffé. Ma accade una cosa inaspettata: un chicco di caffé è diverso dagli altri, brilla tra le foglie. E' d'oro e tutta la famiglia si riunisce attorno alla pianta per osservarlo.

Arriva un uomo da lontano, si ferma davanti alla casa della famiglia e osserva la piantina con il chicco d'oro. Poi bussa alla porta della famiglia e chiede se può comprarne i frutti.

La famiglia si chiede perché e la risposta dello straniero è che il chicco d'oro è un modo che ha la pianta di ringraziare la famiglia per avere coltivato la pianta con amore, acqua pulita e terra buona. Perciò il loro caffé è il più buono del mondo.

Lo straniero acquista il caffé ad un buon prezzo, perché si tratta di caffé buono e sano, ma lascia il chicco d'oro alla famiglia, il regalo che la pianta aveva fatto loro.

Finalmente la famiglia ha la possibilità di riparare la propria casa: il tetto che lascia entrare la pioggia viene messo a posto e con il chicco di caffé d'oro mamma e papà possono comprare nuove coperte calde per l'inverno per loro e i figli.

La famiglia potrà ora tornare a coltivare la piantina di caffé con amore fino al prossimo ritorno dello straniero.

Una visita in negozio

L'ideale per concludere la spiegazione sarà una visita ad un negozio che commercia prodotti equi e solidali, affinché i bambini possano vedere con i loro occhi ciò che arriva tramite questa nuova economia e da dove i diversi prodotti giungono fino a noi.

Un libro per i bambini

Nei negozi equi e solidali troveremo opuscoli e libri per spiegare il commercio ai più piccoli in modo semplice e curioso.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI