Come dipingere in casa i vestiti in modo ecologico

Guida Guida

Colorare i vestiti, gli abiti di tutti i giorni, con prodotti naturali e amici della natura è possibile, basta seguire alcuni consigli.  

Colorare i vestiti in casa, con metodi fai da te, consente di non gettare via abiti ancora belli ma che non sono più attuali o risultano un po' scoloriti. Impariamo a colorare i vecchi vestiti con metodi naturali, compatibili con l'ambiente.

E' importante scegliere prodotti naturali per colorare i vestiti, un modo per non inquinare l'acqua e non disperdere nell'ambiente sostanze chimiche.

Per colorare i vestiti con metodi naturali ci occorrono i seguenti oggetti:

  • vestiti da colorare, preferibilmente in tessuti naturali come per esempio il cotone;
  • una pentola;
  • sale grosso;
  • té oppure poltiglia di frutta, di verdura o di fiori.

Prima di tutto occorre far bollire per circa 15 minuti i vestiti che andremo a colorare in una pentola con un cucchiaio di sale grosso ogni litro circa di acqua. Dopo questa operazione sarà necessario estrarre i vestiti dalla pentola senza risciacquarli.

Si passa poi alla colorazione vera e propria, con l'elemento naturale che abbiamo scelto: il verde degli spinaci, il rosa della barbabietola, il beige del té, quale preferiamo?

La quantità necessaria deve essere pari a quella dei vestiti, in peso: il colorante deve essere pesato già pulito, nel caso di frutta o verdura con la buccia.

Moda e natura, un'unione perfetta grazie a materiali e colori naturali

Il sale grosso del quale i vestiti sono già impregnati farà da fissante, ma va utilizzato nuovamente nella colorazione, con la stessa proporzione osservata in precedenza. Dopo aver sciolto il sale nell'acqua, bisogna far bollire i vestiti con il prodotto colorante per circa un'ora a fuoco molto basso.

I vestiti vanno inoltre lasciati a bagno nell'acqua colorata anche dopo, finchè la pentola si sarà raffreddata.

I colori naturali fatti in casa sono tenui, ma sono in grado di eliminare il giallognolo e il grigio che coprono i capi vecchi ma ancora in buone condizioni. Vestirsi in modo sostenibile oggi è una scelta possibile.

Tinture naturali e allergie

Le tinture naturali per i capi di abbigliamento tendono a essere meno allergizzanti rispetto a quelle chimiche che a contatto con la pelle possono renderla più sensibile.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI