Come scegliere uno sport green per i bambini in autunno

Guida Guida

Sport e bambini: la scelta dell'attività motoria giusta può essere amica dell'ambiente!

Con l'arrivo dell'autunno e il ritorno a scuola, arriva anche la scelta delle attività pomeridiane per i bambini, in particolare dello sport.

Può sembrare strano, ma anche la scelta dello sport per i bambini, da svolgere nei mesi in cui si va a scuola, può essere amica o nemica dell'ambiente: infatti ci sono vari principi e consigli per i genitori che vogliono scegliere l'attività fisica più adatta ai propri figli e insieme rispettare la natura.

Mobilità sostenibile e sport a contatto con la natura: così si costruisce l'amore per l'ambiente

Prima di tutto il luogo dove svolgere lo sport deve essere conciliabile con una mobilità sostenibile: poter andare a fare sport spostandosi a piedi oppure in bicicletta presenta diversi vantaggi. Primo fra tutti abbiamo il risparmio di tempo, perché non dovremo cercare parcheggio, che ben si concilia con una buona passeggiata che fa bene a figli e genitori.

La mobilità sostenibile ha dei vantaggi anche per quel che riguarda il risparmio, visti i prezzi sempre più alti dei carburanti. Ma allo stesso tempo occorre verificare che il luogo dove fare sport sia raggiungibile tramite percorsi pedonali o ciclabili: le mappe sono disponibili sui siti dei comuni italiani.

Lo sport offre sempre degli spunti di riflessione e di confronto con gli altri, ottimo motivo per spingere i bambini a fare attività motoria oltre che alle ovvie ricadute sul loro stato fisico.

Nella scelta degli sport sostenibili, vale la regola del "less is more": meno attrezzature e strutture ci sono, meno impatto avrà lo sport sull'ambiente.

Sono ottimi sport, amici dell'ambiente, la corsa campestre e l'atletica in generale, l'orienteering e la bicicletta: si svolgono tutti all'aria aperta e consentono, in una volta sola, di fare moto e di scoprire gli ambienti naturali. Le attrezzature per questi sport sono minime, andiamo così a ridurre ulteriormente l'impatto sulla natura.

Un altro sport che consente di scoprire la natura è il nuoto, che ovviamente in inverno si svolge in piscina ma che può servire da base per costruire un sincero amore verso il mare ed è fondamentale se i ragazzi desiderano imparare i principi della barca a vela e di altri sport nautici.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI