Come realizzare delle tovagliette all'americana con materiali di recupero

Guida Guida

Guida alla creazione di tovagliette all'americana solo con materiali di recupero.

Il riuso creativo si può applicare a tutti i campi, ma in casa possiamo avere risultati belli e funzionali per risparmiare e arredare in modo fantasioso.

I suggerimenti di oggi riguardano la cucina e la sala da pranzo, perché da una vecchia tovaglia riusciremo a creare un set di tovagliette americane per un pranzo veloce o la colazione.

Selezioniamo una vecchia tovaglia, magari macchiata e che non è più bella come prima: alcune macchie non vengono più pulite, magari perché si sono seccate. Invece di usare prodotti chimici aggressivi, che comunque potrebbero non garantire la risoluzione del problema, usiamo la tovaglia come base per creare qualcosa di nuovo.

Guida alla creazione di un set di tovagliette all'americana fai-da-te

Disegnamo su un foglio di carta di recupero la sagoma di un rettangolo e ritagliamolo. Usiamo il rettangolo come misura per ritagliare nella stoffa alcuni rettangoli in numero pari. Infatti per irrobustire la tovaglietta, ne useremo due strati.

Con una macchina da cucire uniamo i due strati mantenendo il taglio vivo, non c'è bisogno di fare l'orlo per un motivo che veremo subito.

Infatti possiamo ritagliare nella tovaglia alcune strisce per creare un bordino alla tovaglietta. Se per la tovaglietta all'americana abbiamo usato il "fronte" della tovaglia, per il bordino usiamo il "retro" affinché si crei un piacevole gioco tra colori. Cuciamo il bordino tutto attorno alle tovagliette e il gioco è fatto.

Abbiamo recuperato così una vecchia tovaglia che non poteva più essere utilizzata in casa per cene con amici e parenti, ora è diventata un utile accessorio per la nostra cucina!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI