Come fare un detergente in casa

Guida Guida

Guida alla creazione di un detergente fai-da-te per la pulizia della casa

I prodotti detergenti sono presenti in tutte le case e possiamo crearne una versione fai-da-te per essere sostenibili ogni giorno. Infatti la ricetta qui proposta è tutta naturale e potrà essere personalizzata da ciascuno di noi, per un risultato davvero soddisfacente.

Pulire le superfici di casa può essere complicato se troviamo macchie persistenti e, in cucina, residui bruciati sui fornelli. Con questo detergente dimentichiamo i prodotti abrasivi e aggressivi, scegliamo la strada dell'ecologia senza rinunciare alla pulizia di casa.

Un detergente per casa fai-da-te, tutto naturale!

Per creare un prodotto da utilizzare sulle superfici, ci servono questi ingredienti:

  • mezzo bicchiere di acqua tiepida
  • due cucchiaini di bicarbonato
  • due gocce di un olio essenziale a piacere, meglio se dai toni freschi

Gli ingredienti vanno miscelati bene, fino ad ottenere una crema che potremo utilizzare con una spugnetta abrasiva, se le superfici lo consentono, o un panno di cotone.

Per evitare sprechi, produciamo una piccola quantità di detergente fai-da-te e non gettiamo via ciò che rimane, potrà essere utilizzato nei giorni successivi per affrontare nuove macchie!

Una casa più ecologica inizia anche da come la puliamo e la teniamo in ordine, non dimentichiamolo!

Eliminare le macchie

Alcune piccole macchie sulle superfici di casa possono essere rimosse con prodotti naturali, come ad esempio il detersivo per i piatti biodegradabile: la sua formulazione è ideale per pulire e igienizzare senza disperdere nell'ambiente sostanze aggressive!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI