Come controllare la bicicletta in vista della primavera

Guida Guida

Alcuni consigli per ripartire con la bicicletta in primavera in piena sicurezza e senza problemi! Non c'è niente di più green che pedalare!

Anche se le temperature sono ancora basse, la primavera è alle porte e con lei la voglia di rimettersi in sella dopo la pausa invernale. La bicicletta è un piacere e un mezzo di trasporto comodo, una perfetta alternativa all'auto soprattutto nelle stagioni calde, ma non solo.

Per ripartire in bicicletta senza pericoli occorre effettuare qualche piccola operazione di manutenzione, che possiamo svolgere da soli prima di risalire in bicicletta.

Ecco alcuni consigli per tornare in sella in primavera:

  • gonfiare le gomme e verificare l'usura delle ruote;
  • verificare il funzionamento di tutte le luci;
  • provare i freni e controllare che non si siano ossidati o staccati durante la pausa invernale;
  • pulire con un po' d'acqua i fanali e gli elementi catarifrangenti.

Dopo queste operazioni, siamo pronti per ripartire. Possiamo rimontare in sella anche associandoci ad altri appassionati, cercando nella nostra zona organizzazioni nate per unire chi ama andare in bicicletta senza finalità sportive.

Per completare la nostra preparazione in vista della primavera, perché non acquistare un casco per bicicletta? Soprattutto se usiamo la bicicletta per recarci al lavoro in orari nei quali sono in circolazione molte automobili, meglio investire in un oggetto che può tutelare al meglio la nostra sicurezza.


Foto © Petair - Fotolia.com
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI