Come vivere negli ecovillaggi

Guida Guida

Sapevi dell’esistenza degli ecovillaggi? Si tratta di comunità autosufficienti basate sulla sostenibilità ambientale. 

Da ormai più di vent’anni esistono gli ecovillaggi, delle comunità di individui che hanno scelto uno stile di vita basato sulla sostenibilità ambientale in armonia con i propri simili, con gli altri esseri viventi e con la Terra.

Gli ecovillaggi sono comunità autosufficienti che mettono in pratica la permacultura o altre forme di agricoltura biologica, producono energia da fonti rinnovabili e progettano nuclei abitativi in modo da ridurre al minimo l'impatto sull’ambiente.

L’idea degli ecovillaggi, di cui uno dei principali teorici è l’ecologo ed agronomo australiano David Holmgren, nasce dalla volontà di reagire alla disgregazione delle strutture socio-culturali e famigliari tipiche della società attuale.

I membri della comunità vi aderiscono volontariamente e, condividendone i principi fondanti, cercano di realizzare un modello di vita sostenibile ed autosufficiente sul piano economico, sociale ed ecologico soddisfacendo il più possibile ogni esigenza dei propri membri, dal lavoro ai momenti di svago, dalla cura di sé all’educazione.

Oggi, in tutto il mondo, esistono tanti tipi di ecovillaggi e tutti diversi tra loro perché il livello di sviluppo raggiunto da ognuna di queste comunità dipende dalla creatività e dalle idee dei loro fondatori: alcune sono in piedi da diversi anni altre invece sono sorte da poco.

Gli eco-villaggi, rurali o urbani che siano, sono insediamenti a misura d'uomo, cioè sono abbastanza piccoli da consentire ad ognuno di avere un ruolo riconosciuto e di tessere relazioni utili e costruttive con gli altri membri della comunità.

In queste piccole realtà trovano spazio rituali e celebrazioni legati al ciclo della natura che portano al recupero di tradizioni culturali perse ormai da tempo, inoltre rispettando le culture differenti, spingono ognuno a esprimere e coltivare la propria creatività e spiritualità.

Insomma gli ecovillaggi rappresentano un modo di vivere in cui tutte le cose, le azioni e le creature sono interconnesse e, avendo impatto sull’ambiente, devono essere il più possibile eco-sostenibili.

Foto © Gina Sanders - Fotolia.com

Global Ecovillage Network

Per maggiori informazioni sugli ecovillaggi consulta il Global Ecovillage Network (www.gen.ecovillage.org)

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI