Come funziona l’edizione 2013 della European Mobility Week

Guida Guida

Con lo slogan "Aria pulita! Ora tocca a te" è iniziata la Settimana Europea per la Mobilità Sostenibile 2013 che durerà fino a domenica 22. Ecco come funziona!

Dalla Svezia alla Grecia, dal Portogallo alla Turchia: sono oltre 40 le nazioni che parteciperanno alla dodicesima edizione della European Mobility Week, l’iniziativa ecosostenibile rivolta alla promozione dell’uso di mezzi alternativi per ridurre l’inquinamento atmosferico dovuto alle emissioni di anidride carbonica.

Anche l’Italia partecipa all’evento con ben 118 iniziative ufficiali volte a sensibilizzare l‘opinione pubblica sul problema dell’inquinamento causato dai mezzi di trasporto e a sollecitare le persone verso una mobilità più sostenibile.

L’invito rivolto a tutti i cittadini è di ridurre, almeno durante questa settimana, l’uso della macchina a favore dei mezzi di trasporto meno inquinanti come la bicicletta o il treno oppure a mettere in pratica il car sharing con auto elettriche e il bike sharing.

Diversi gli eventi organizzati nelle varie città italiane aderenti all’iniziativa dai concerti ai laboratori, dalle ciclo-escursioni alle conferenze, dalle proiezioni ai convegni

A Milano ad esempio, venerdì 20 settembre, è previsto l’evento che coinvolgerà tutti i cittadini che si recano al lavoro in bicicletta: l’invito è presentarsi alle 8.00 di mattina in piazzale Loreto e percorrere un tratto di strada pedalando insieme fino a piazza San Carlo.

A Bologna invece domenica mattina è prevista una caccia la tesoro, a piedi o in bici, per tutti i bambini che desidereranno partecipare: per altri eventi a Bologna basta consultare la seguente pagina online.

A Roma, che ha organizzato addirittura un gemellaggio con Amsterdam, è prevista la consegna dei premi del concorso "Città amica del camminare 2013" mentre a Napoli, oltre a numerosi altri eventi, sarà prevista la prima rassegna cittadina interamente dedicata a chi ama pedalare.

Foto © Goran Bogicevic - Fotolia.com


 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI