Come comportarsi in coda in autostrada

Guida Guida

Traffico e code sulle autostrade: come comportarsi?

La regola fondamentale per affrontare il traffico in autostrada è... cercare di evitarlo! Un modo per risparmiarsi tanta fatica ed essere molto più sostenibili. In coda si consuma moltissima energia, perché le automobili procedono a velocità moderata o sono addirittura bloccate, ma in molti casi restano accese per far funzionare l'aria condizionata.

Le famose "partenze intelligenti" esistono davvero e sono quelle che ci fanno risparmiare tanta benzina: quando si pianifica il viaggio, è utile controllare i siti Internet dedicati alla viabilità, per verificare gli orari migliori per partire.

Partenze intelligenti e trasporto alternativo per vacanze green e senza code

Se la nostra partenza è prevista nei giorni "rossi", ad alto rischio code, perché non scegliere un trasporto alternativo, in treno? Prenotando in anticipo ci si assicura un posto per arrivare in breve tempo se senza code in vacanza. In estate i collegamenti con le principali località turistiche vengono potenziati proprio a questo proposito.

E' utile prepararsi ad affrontare un viaggio in automobile portando con sé tanta acqua e della frutta per ricaricare le batterie a passeggeri e autista, magari conservati in un contenitore refrigerante.

Nel contenitore refrigerante potremo custodire le tavolette congelate estratte all'ultimo momento dal freezer, utili per raffreddare senza traumi la temperatura dei bambini in auto: se c'è molto caldo, avvolgiamo una tavoletta in numerosi strati di stoffa e appoggiamola non continuativamente sulle parti del corpo dei piccoli per far trovare loro un po' di refrigerio.

Quando si parte, consideriamo il fatto che potrebbe non essere possibile fermarsi all'autogrill a causa delle cose in autostrada e ricordiamo di portare con noi qualche genere di conforto.

L'aria condizionata va utilizzata senza strappi, su una temperatura costante e mai eccessivamente basta. Continuare ad accendere e spegnere l'aria condizionata, portandola sotto i 23 gradi, è dannoso per la salute, per l'ambiente e può rovinare il sistema di condizionamento.

Un ultimo consiglio: tanta prudenza in automobile...

Non solo il viaggio

Anche la meta delle nostre vacanze può essere ecologica: alberghi diffusi, hotel che si impegnano nel risparmio energetico, località naturali tutelate e protette saranno l'occasione per un'immersione autentica nella sostenibilità, anche in vacanza!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI