Siccità in California: minacciati decine di milioni di alberi

Guida Guida

La Carnegie Institution ha lanciato l'allarme: a causa della prolungata siccità in California decine di milioni di alberi sono vicini alla morte. 

Secondo uno studio della Carnegie Institution, pubblicato su Pnas, in California sarebbero almeno 58 milioni i grandi alberi che hanno subito una grave perdita di acqua dal 2011 ad oggi.

La causa è da ricondursi all’incredibile siccità che ha messo in ginocchio la California e che minaccia milioni di alberi.

Si tratta di una situazione molto grave dato che California ospita alcuni degli alberi più antichi, alti e massicci del pianeta come le sequoie giganti che possono raggiungere i 95 m di altezza e avere un diametro del fusto che supera i 9 m.

L’assenza di precipitazioni associata alle alte temperature e ai distruttivi focolai di bostrico, ovvero i coleotteri che si nutrono di rami e tronchi, hanno determinato un aumento del rischio di mortalità delle foreste californiane.

Gli scienziati, oltre a censire i fusti già morti, hanno provveduto per la prima volta a usare metodi avanzati, combinati con dati satellitari, per determinare l'impatto della siccità, rivelando così una progressiva perdita di acqua negli strati superiori della foresta negli ultimi 4 anni.

Si è arrivati a determinare una mappatura del contenuto idrico della volta della foresta rivelando il grave stress a cui sono sottoposti gli alberi costantemente minacciati da incendi e morte per siccità.

Secondo i dati raccolti un'area di circa 10,6 milioni di ettari di foresta con oltre 888 milioni di alberi, ha subito tra il 2011 e il 2015 considerevoli perdite di acqua nello strato superiore: almeno 58 milioni di alberi sono gravemente a rischio

Gli scienziati temono danni irreparabili per un ambiente forestale già compromesso se non si verificheranno cambiamenti significativi e se la siccità dovesse perdurare nel prossimo futuro.

Foto © benjaminboeckle - Fotolia.com

Generale Sherman

In California si trovano alcune delle più grandi sequoie giganti del mondo come la sequoia Generale Sherman, che con i suoi 32 m di circonferenza basale e i suoi quasi 85 m di altezza, è considerata l'essere vivente più voluminoso della Terra.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI