Ooho, l’eco-membrana che sostituisce le bottiglie di plastica

Guida Guida

Premiata alla recente Design Week di Milano “Ooho”, l’eco-membrana biodegradabile e commestibile fatta di alghe e calcio.

Ooho è una bolla costituita da una membrana trasparente commestibile contenente acqua minerale. Presentata e premiata alla recente edizione della Design Week di Milano Ooho è stata creata da tre universitari inglesi Rodrigo Garcia Gonzales, Guillame Couche e Pierre Paslier.

L’invenzione che è stata premiata con il Lexus Design Award è rimasta in esposizione al Fuorisalone per tutta la durata del Salone internazionale del mobile di Milano.

Ooho ha una forma sferica e può essere tranquillamente tenuta in mano: la membrana trasparente e commestibile al 100% ed è fatta di cloruro di calcio, un sale naturale e alghe marine brune.

Applicando una tecnica tipica della gastronomia molecolare, detta sferificazione, l’acqua minerale presente all’interno della bolla viene prima congelata per evitare che si mischi con gli altri ingredienti organici che costituiscono la membrana.

Succhiando Ooho la membrana di rivestimento si rompe e l’acqua scongelata può essere bevuta. La membrana essendo commestibile può essere mangiata altrimenti, se non si desidera consumarla, può essere buttata via, magari dopo averla tenuta in tasca per un paio di ore, perché biodegradabile.

Quella di Ooho è un’invenzione davvero rivoluzionaria perché consentirebbe di eliminare l’uso delle bottiglie di plastica utilizzate per l’acqua minerale risolvendo così una parte consistente dell’inquinamento ambientale.

Ooho non è però la prima invenzione a sfruttare il principio dei contenitori commestibile perché altri esperimenti sono già stati realizzati in passato, basti pensare a WikiPearl creato un paio di anni fa dal professore di Harvard David Edwards oppure all’hamburger che si mangia insieme alla carta che lo avvolge ideato da una catena di fast food brasiliana.
 

Prezzo conveniente

Ogni sacchettino di Ooho costa solo 1,40 centesimi.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI