Come prepararsi ai test d'ingresso all'università

Guida Guida

Per molti ragazzi è il momento dei test d'ingresso all'università. Consigli e dritte per affrontarli al meglio.

Terminate le vacanze, i test d'ingresso all'università sono il primo scoglio da affrontare per moltissimi ragazzi che hanno scelto di iscriversi alle cosiddette facoltà "a numero chiuso".

  • Medicina, veterinaria, architettura, discipline mediche come odontoiatria oppure quelle più legate all'ambito pedagogico-formativo: sono tante le facoltà universitarie che hanno scelto di fare una pre-selezione degli aspiranti iscritti.

Le ragioni sono diverse ma la principale è il sovraffollamento, dato l'altissimo numero di ragazzi che chiedono di iscriversi ad alcuni corsi di studio universitario.

Obiettivo dei test d'ingresso è quindi quello di "scremare" le future matricole in modo di avere un gruppo omogeneo di studenti con basi di preparazione sufficienti e chiarezza di intenti

Per medicina, architettura e veterinaria è il Ministero dell'Istruzione (MIUR) a stabilire quanti sono i posti disponibili in ciascuna facoltà mentre le graduatorie che risultano dai test sono su base nazionale e si definiscono 'test per ingresso programmato'.

  • Per queste tre facoltà è sempre il Ministero a predisporre il contenuto delle tre prove che dovranno essere superate, uguali in tutta Italia.

L'ingresso alla facoltà prescelta verrà concesso a coloro che si collocheranno nelle posizioni idonee della graduatoria

I quesiti dei primi test d'ingresso sono in genere tra i 60 e gli 80, da completare in 100/150 minuti.

Ecco qualche suggerimento per riuscire a completarli in modo corretto

  • Acquistate, se non l'avete già fatto, i testi di preparazione appositi, pubblicati per ciascuna facoltà: si trovano molto facilmente on-line su IBS, Amazon e altri editori specializzati
  • Ripetete più volte i test in modo di poter memorizzare quelli logici che normalmente inducono facilmente in errore
  • Esercitatevi con i test simulati che si trovano in rete: non sono esaustivi ma vi aiutano a entrare nel meccanismo e soprattutto a velocizzare i tempi di risposta
  • Fatevi aiutare da qualche amico, fratello, parente che li ha già affrontati o da un professore col quale siete in buoni rapporti
  • Visitate i forum in rete dedicati all'argomento, chiedete, informatevi e approfondite
  • Prima di affrontare i test riposate a sufficienza, scaricate la tensione con qualche attività sportiva, bevete molta acqua, aumentate il consumo di frutta secca, pesce, vitamine.

Ma il consiglio principale resta uno solo: studiate. Preparatevi a dovere e affrontate il giorno del test con calma e lucidità

Qui trovate l'elenco completo delle date dei test d'ingresso con utilissime indicazioni di testi consigliati: calendario test ammissione

Foto ©Kzenon - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI