Come curare i primi dentini

Guida Guida

Da che età è gisuto occuparsi dell'igiene orale dei piccoli? E come fare? Ecco il parere dell'esperta.

La salute dei denti, si sa, passa prima di tutto da una corretta igiene orale: ecco perché è fondamentale insegnare ai bambini a usare in modo appropriato dentifricio e spazzolino.

Ma quando ancora sono piccoli cosa possono fare mamma e papà per la salute dei primi dentini?

Lo abbiamo chiesto alla Dottoressa Eleonora Biondi, odontoiatra specialista in Ortodonzia e Chirurgia Orale.

  •  Dottoressa, da che età è bene prestare attenzione all'igiene orale dei piccoli?

Dal momento in cui spuntano i primi denti da latte. I dentini devono essere puliti tutti i giorni: possiamo utilizzare una garza bagnata con acqua e passarla delicatamente sugli incisivi per togliere eventuali residui di cibo rimasti sulla superficie.

Dai 12 mesi, poi, possiamo provare a utilizzare uno spazzolino morbido, delle dimensioni più piccole possibili, bagnato con acqua. Per l'utilizzo del dentifricio, invece, è bene attendere il momento in cui  il bambino riesca, almeno in parte, a sputarlo.

  • Quali sono le cattive abitudini che possono influire negativamente sulla dentizione?

In primo luogo è bene evitare di lasciare per lungo tempo sostanze zuccherine a contatto con i denti dei piccoli: infatti anche i dentini da latte appena spuntati si possono cariare.

Quindi non dare ai bambini ciucci cosparsi di miele o zucchero, soprattutto prima di dormire, ed evitare di farli addormentare con biberon di liquidi zuccherini, come succhi di frutta. Mentre dormiamo, infatti, la salivazione diminuisce e gli zuccheri non solo rimangono molte ore a contatto con i denti ma non vengono nemmeno lavati via dall'azione naturale della saliva, rappresentando un rischio per l'insorgenza di carie.

In secondo luogo sarebbe utile non fare assumere ai bambini più piccoli abitudini viziate che possano danneggaire lo sviluppo della bocca e predisporre a malocclusioni dentali (ovvero occlusione alterata della bocca): tra queste, succhiare il dito o perpetrare l'uso del ciuccio oltre i tre anni di età.

Foto © Vitalinka - Fotolia.com


Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI