Come riparare i bambini dal freddo

Guida Guida

Il freddo arriva all'improvviso ripariamo i bambini in modo corretto per evitare i primi malanni di stagione.

Ogni anno con l'arrivo della stagione fredda abbiamo l'urgenza di evitare che i bambini si ammalino. Qualche consiglio utile per riparare i bambini dal freddo.

Per evitare i primi malanni vestiamo i bambini correttamente ed evitiamo pericolosi sbalzi di temperatura

1. In casa mantenete una temperatura massima di 20°. E' più salutare che i bambini indossino un maglione in casa, piuttosto che stiano a maniche corte per l'eccessivo calore dei termosifoni.

2. Quando i bambini vanno a scuola al mattino coprite bene la testa e le mani, senza dimenticare i piedi.

3. Vestite i bambini 'a cipolla', in modo che possano adattarsi alla diverse temperature che devono affrontare durante la giornata nei passaggi: casa - scuola - dopo scuola - casa

4. Se i bambini fanno attività sportiva fate attenzione che i capelli siano ben asciutti dopo la doccia e aspettate alcuni minuti prima di passare dal caldo degli asciugatori al freddo esterno. Lo sbalzo di temperatura è il rischio maggiore, anche se li coprite.

5. In macchina evitate di riscaldare eccessivamente l'abitacolo. Se il viaggio in macchina è lungo togliete giacca, cappello e sciarpa ai bambini e rimetteteli prima di scendere.

6. Se i bambini giocano o fanno attività sportiva all'aperto hanno bisogno di essere coperti in modo essenziale finchè sono in movimento. Una felpa ed eventualmente un cappellino. Vanno coperti bene invece, subito dopo.

7. Se andate al supermercato o al centro commerciale, togliete subito giaccone, cappello, sciarpe, all'ingresso e rimetteteli quando state per uscire all'esterno. Vale anche nel caso in cui i bambini stanno dormendo nel passeggino.

8. In generale evitate di coprire in modo eccessivo i bambini. Il corpo ha bisogno di mantenere una temperatura adeguata senza sudare. Questo serve anche a evitare che bambini troppo coperti diventino sensibili al minimo spiffero d'aria o cambio di temperatura.

9. Nella scelta dei vestiti privilegiate le fibre naturali: lana e cotone, soprattutto per quelle a contatto diretto con la pelle.

10. Nell'alimentazione aumentiamo le vitamine, in particolare la C, con spremute di agrumi, frutta, verdure a pasta gialla e arancione, yogurt con pro-biotici. Aumentiamo leggermente le calorie nei giorni molto freddi, senza esagerare con dolciumi e merendine.

  • Utilizziamo il miele al posto dello zucchero, due quadratini di cioccolato fondente al posto delle merendine.

photo credit: Hammonton Photography via photopin cc

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI