L'attività fisica negli adolescenti: quando e dove svolgerla

Guida Guida

Gli adolescenti dovrebbero fare movimento in modo regolare: non solo sport, ma anche attività ricreative di gruppo contribuiscono a far crescere sani e forti i nostri ragazzi

Gli adolescenti dovrebbero abituarsi a muoversi il più possibile durante il giorno: camminare, ballare, saltare, usare la bicicletta e sfruttare tutte le occasioni di movimento della giornata.

Mantenersi attivi durante tutto il periodo della crescita permetterà di avere uno scheletro più robusto da adulti e di ridurre il rischio di problemi di osteoporosi da anziani

Oggi, poi, la grande disponibilità di cibo tipica della nostra società impone anche ai ragazzi di spendere più energie con l'attività fisica. Le due ore di attività motoria a settimana previste a scuola non sono sufficienti per raggiungere questo obiettivo: quello che serve è un'attività fisica regolare.

Inoltre, durante la pubertà lo sport diventa importante anche per lo sviluppo emotivo. Per questo anche in questo periodo - così come nell'infanzia - l'attività fisica deve essere un divertimento e non deve generare un eccessivo carico psicologico.

Ecco qualche consiglio per trarre i massimi benefici dall'esercizio in questa fase della vita:

  • Gli adolescenti dovrebbero dedicare del tempo all'attività fisica, sia durante, sia al di fuori dell'orario scolastico
  • Anche il tempo trascorso con la famiglia e gli amici può essere trasformato in un'occasione di movimento
  • E' utile interrompere le ore dedicate allo studio con un po' di attività fisica ricreativa
  • All'attività sportiva vera e propria possono essere dedicate anche solo 3 ore alla settimana, ma il ragazzo dev’essere comunque attivo al di fuori di queste ore
  • È importante affidarsi a strutture con preparatori e allenatori affidabili che controllino attentamente le attività più intense

Infine, concedere a un adolescente di praticare più attività contribuisce a gettare le basi per uno stile di vita attivo. Largo, quindi, sia all'attività fisica individuale, sia a quella in squadra.

Foto © yanlev - Fotolia.com

 

Per saperne di più vai su Sapermangiare.mobi!

Leggi l'ABC dell'attività fisica!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI