La pillola può rendere meno fertili?

Domande Domande & Risposte

La pillola può rendere meno fertili?

Tra i tanti falsi miti che circolano sulla pillola contraccettiva c’è quello secondo cui un suo uso prolungato possa rendere la donna meno fertile. Questa convinzione è assolutamente falsa perché, se si desidera una gravidanza, è sufficiente smettere di assumere il contraccettivo orale. Smettendo di prendere la pillola il ciclo mestruale torna a presentarsi con le stesse caratteristiche precedenti al trattamento contraccettivo. Non c’è neppure da temere che, una volta cessato l’uso della pillola, si possano verificare eventuali malformazioni fetaliaborti spontanei a seguito di un suo uso prolungato nel periodo precedente la gravidanza. E’ stato anzi dimostrato che la pillola è un’ottima arma per combattere l’endometriosi, una patologia molto diffusa che può provocare infertilità.

Credit@Alliance- Fotolia.com

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI