E’ sicuro partorire in casa?

Domande Domande & Risposte

E’ sicuro partorire in casa?

Partorire in casa non è pericoloso: il parto a domicilio con assistenza ostetrica è sicuro come quello in ospedale.

Il parto in casa è tuttavia consentito solo nel caso in cui la donna che deve partorire sia considerata a basso rischio, cioè la probabilità che avvenga un emergenza è estremamente rara perché sia lei che il bambino non presentano situazioni cliniche tali da prevedere interventi medici.

Nell’eventuale caso dovesse succedere qualcosa di imprevisto è importante contare sul fatto che la casa della partoriente non sia lontano più di 30/40 minuti dall’Ospedale.

Al contrario del parto in ospedale che è gratuito, il parto a domicilio prevede un costo che attualmente è di circa duemila euro, anche se il prezzo può variare a seconda delle tariffe dall'equipe di assistenza. E' bene specificare, tuttavia, che il parto casalingo dovrebbe prevedere un rimborso completo da parte dell'ASL di competenza.

Foto © Herrndorff - Fotolia.com

 

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI