In gravidanza bisogna assumere acido folico?

Domande Domande & Risposte

In gravidanza bisogna assumere acido folico?

Hai sempre sentito dire che una donna in gravidanza deve assumere acido folico ma non sai perché sia così importante? L’acido folico è una vitamina del gruppo B che in gravidanza deve essere assunta con costanza per tutelare la salute del feto.

L'acido folico contribuisce allo sviluppo del condotto neurale, destinato a diventare la colonna vertebrale del bambino, e previene alcune malformazioni del sistema nervoso come la mancata chiusura della spina dorsale (spina bifida), l’incompleto sviluppo del cervello (anencefalia) e la fuoriuscita di tessuto cerebrale e meningeo (encefalocele).

Per questo motivo è molto importante, fin dall’inizio della gestazione, seguire un giusto programma alimentare e, nel caso le riserve di acido folico della gestante siano scarse, assimilare degli integratori.

Una donna incinta deve assumere una quantità giornaliera di 0,4-0,8 mg di acido folico per aiutare l'embrione a svilupparsi regolarmente. Gli alimenti ricchi di questa vitamina sono: agrumi, banane, meloni, legumi, asparagi, broccoli, spinaci e cereali integrali.

Foto © Photographee.eu - Fotolia.com

 

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI