La ginecologa risponde: quali controlli ginecologici deve sempre fare una donna?

Video Video
I controlli ginecologici sono fondamentali per prevenire patologie e tumori e vanno eseguiti con regolarità

A domanda... Risposta!

Le donne si controllano tanto. È bene che lo facciano perché le patologie dell’apparato ginecologico della donna sono molto frequenti e quindi anche in età giovane è bene iniziare a fare una visita ginecologica, soprattutto se la situazione dei cicli mestruali non è ottimale, cioè se in qualche caso le donne sono irregolari o hanno delle strane perdite tra una mestruazione e l’altra è sicuramente un motivo di più per fare dei controlli.
Il pap-test è stato individuato come un metodo facile e poco costoso per prevenire i tumori del collo dell’utero che sono dei tumori che possono avvenire in età giovane e quindi sono tutti controlli ormai entrati nella mentalità comune e che vanno fatti ogni 1-2 anni, visita e pap-test. 

CREDITS

Operatori
Maurizio Poletti
Claudio Lucca

Montaggio
Giulia Cosma

Produzione
Caterina Sacchi

Esperta
Dott. Barbara Bonazzi, ginecologa

Si ringrazia
CED – Centro Educazione Demografica, via Amedei 13 – Milano www.consultorioced.it 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI