Come vestire i bambini quando fa caldo

Guida Guida

Quando fa molto caldo anche i vestiti sono importanti. Ecco qualche consiglio per vestire i bambini nelle giornate estive.

La stagione estiva impone le sue temperature e qualche volta, soprattutto in città, non è facile sopportare il caldo e le sue conseguenze.

I bambini sono tra le categorie piu' sensibili al sole e al calore e hanno bisogno di maggior protezione

Quando fa caldo, occorre prestare alcune attenzioni, per difendere i bambini dal calore e dalle sue possibili conseguenze sulla pelle e sulla salute in generale.

  • Le popolazioni che vivono nel deserto, sanno molto bene come fare e la loro prima preoccupazione infatti, è quella di proteggere la pelle, la testa e gli occhi dai raggi del sole.

Per vestire i bambini quando fa caldo dunque, regoliamoci secondo alcuni criteri generali:

  • Utilizzate sempre vestiti fatti con tessuti naturali: cotone, lino, viscosa. Evitate tutte le fibre sintetiche.
  • Date la preferenza ad abiti larghi, senza elastici, in modo che la pelle dei bambini possa respirare e non avere costrizioni, soprattutto quando sudano.
  • Anche per i colori, date la preferenza ai bianchi e ai colori chiari, che attirano meno i raggi del sole.
  • Se andate al mare mettete sempre il costumino, una magliettina sopra e un cappellino.
  • Ricordate di proteggere anche i piedini utilizzando ciabattine sia in spiaggia che nelle docce.
  • Durante il giorno, se in casa utilizzate l'aria condizionata, fate in modo che i bambini siano coperti a sufficienza (e distanti dal getto dell'aria) in modo di non rischiare brusche infreddature, soprattutto con la pelle o la testa sudata.
  • Se siete in città vestite i bambini leggeri e comodi, ma portate sempre un giacchino per coprirli quando entrate in ambienti con l'aria condizionata.
  • In macchina, sul seggiolino o sul sedile, a seconda dell'età, mettete un telo di cotone in modo che il bambino non sia a contatto diretto con i tessuti dell'auto.
  • I calzettini in estate sono sempre consigliati quando mettete ai bambini scarpette chiuse o da ginnastica perchè tengono asciutti i piedini.

Per scegliere l'abbigliamento  vi sarà utile anche sapere che spesso le industrie utilizzano sostanze chimiche di vario tipo per confezionare i capi. E' meglio sempre lavare i capi nuovi, prima di farli indossare ai bambini, in modo di eliminare le tracce chimiche residue dai vestiti.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI