7 cose che non sai sulle Principesse Disney

Classifica Classifica

A Milano una mostra racconta al pubblico storia e origini delle più amate principesse Disney: ecco 7 curiosità.

Immortali, iconiche e senza tempo: le Principesse Disney da sempre incantano con la loro magia le loro piccole e grandi fan.

E proprio al fascino intramontabile delle più celebri protagoniste dei film della Disney, è dedicata una mostra esclusiva presso WOW Spazio Fumetto, il Museo del Fumetto, dell'Illustrazione e dell'immagine animata di Milano.

La storia delle Principesse Disney si fonde con quella del cinema d'animazione stesso, raccontando il passaggio dalle prime rudimentali tecniche fino alla computer grafica.

All'interno dell'esposizione è anche possibile ammirare una serie di documenti esclusivi che vanno dai bozzetti originali, ai primi manifesti cinematografici fino ai più divertenti gadget che hanno consacrato per sempre il successo delle Principesse del mondo Disney.

Ecco allora 7 cose che non sai sulle Principesse Disney e che abbiamo scoperto alla mostra milanese a loro dedicata.

7. Biancaneve ha... 80 anni!

Biancaneve e i sette nani

La prima principessa Disney è stata proprio lei, Biancaneve. La mostra infatti è allestita in occasione degli 80 anni dalla prima uscita nelle sale dello storico film Disney "Biancaneve e i sette nani" (1937).

6. Alle origini, una fiaba

"La Bella Addormentata" da Volume UTET "Il tesoro del ragazzo italiano" del 1952. Illustrazione di Mario Zampini.

La storia di molte principesse disneyane è tratta dalle fiabe di Perrault, dei fratelli Grimm e di Andersen. In mostra a Milano anche preziose stampe in cui è possibile scoprire come venivano rappresentate nella tradizione fiabesca Belle, Aurora, Cenerentola e le altre.

5. Le principesse nella storia del cinema

 

Anna e Elsa di Frozen

La storia delle principesse Disney è anche la storia del cinema d'animazione. Basti pensare che Biancaneve fu realizzata con la tecnica del rotoscopio, ovvero ricalcando i personaggi riprendendo attori veri, mentre Frozen è ormai un capolavoro di tecniche digitali.

4. Le principesse... nella realtà

 

Rapunzel

Lo avresti mai detto? Ogni principessa Disney ha una sorta di alter ego nella vita reale. La mostra milanese, infatti, associa a ciascuna di loro una principessa realmente esistente con una carattersitica simile. Un esempio? La principessa Sissi non si tagliò mai i capelli come Rapunzel.

3. Ad ognuna (o quasi) il suo principe

"Biancaneve e i sette nani"

Parte dell'esposizione milanese è dedicata anche ai principi consorti delle belle principesse, fatta eccezione per Merida, che da vera ribelle, il principe non ce l'ha!

2. La "follia di Disney"

La locandina di "Biancaneve e i sette nani"

Forse non sai che il film "Biancaneve e i sette anni", diventato poi un vero e proprio cult, venne inzialmente etichettato come una follia per il costo e lo sforzo produttivo che aveva richiesto.

1. La mostra

Al mito delle Principesse Disney è dedicata la mostra "Sogno e avventura: 80 anni di principesse nell'animazione Disney", allestita a Milano presso Wow Spazio Fumetto, in Viale Campania 12 e visitabile fino al 25 febbraio 2018.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI