Le 9 domande imbarazzanti che i bimbi fanno ai genitori

Classifica Classifica

Sono le domande imbarazzanti dei bambini, sono le domande che vengono fatte sempre nel momento meno opportuno. Ecco la classifica delle più imbarazzanti!

Solitamente vengono fatte in un luogo pubblico: in fila alla cassa del supermercato, nel bel mezzo di una piazza affollata la domenica pomeriggio, a tavola durante una cena di famiglia o nel corso di un rilassato pranzo con gli amici. Sono le domande imbarazzanti dei bambini, quelle domande che vengono poste senza alcun pudore e in totale innocenza. Quante volte vi è capitato?

Abbiamo stilato una classifica delle nove domande più imbarazzanti. Voi come rispondereste?

9. Che cos'ha quel signore in faccia? (e tutte le varianti del caso)

Credit: tumblr.com

Quando i bambini notano qualcosa di diverso da ciò che considerano normale, cercano di trovare una spiegazione. Ed ecco che i difetti fisici diventano "bersaglio" delle domande più imbarazzanti di sempre, soprattutto perché vengono poste di fronte allo "sfortunato" che è entrato nel campo visivo del vostro bambino.

8. Mamma cos'è quello? (indicando un preservativo)

Credit Gifbay.com

Sei in coda alla cassa del supermercato e lo sguardo del tuo bambino si posa su una piccola scatola. Se ha già imparato a leggere è molto probabile che dirà ad alta voce "Mamma, cos'è un preservativo?", altrimenti si limiterà ad indicarlo col suo dito indagatore. Come uscire dall'impasse? Come sostenere lo sguardo divertito degli astanti che hanno distintamente sentito la domanda? Sappiate che rispondere "è un oggetto che serve a non fare i bambini" non vi salverà, perché il vostro pargolo vi chiederà, candidamente.... "IN CHE MODO?"

7. Come nascono i bambini?

Credit Tumbrl.com

E' una delle domande più attese e temute. "Mamma, come nascono i bambini?" Ed è subito panico. E' meglio raccontare la storiella della cicogna e del cavolo o andare subito al sodo? Giochiamo di fantasia, temporeggiamo o diciamo la verità? Quella della verità è senza dubbio l'unica strada percorribile perché solo in questo modo l'innata curiosità dei bambini sarà pienamente soddisfatta, senza possibilità di ulteriore replica.

6. Perché sono nato?

Credit Tumblr.com

"Perché sono nato?" Ovvero quando i bimbi di casa si travestono da piccoli Sartre e si scoprono improvvisamente esistenzialisti. Non arrampicatevi sugli specchi, respirate ottimismo a pieni polmoni e la risposta arriverà da sola.

5. Mamma, perché si muore? 

Credit Reddit.com

Sia che muoia il pesce rosso di casa, sia che ci lasci una persona cara, prima o poi tutti i bambini devono fare i conti con l'idea della morte. E sono proprio i genitori a dover spiegare il perché di un evento così triste. 

4. "Perché il cielo è blu? Perché gli aerei non cadono?" Ovvero tutte le cosiddette domande "scientifiche"

Credit Tumblr.com

I bambini osservano il mondo con gli occhi di chi lo scopre poco alla volta. Ed ecco arrivare la temutissima "fase dei perché": i bambini chiedono il perché di ogni cosa, possono andare avanti per ore e ogni risposta che viene fornita può rappresentare lo spunto per un altro... Perchè! E allora rimbocchiamoci le maniche, facciamo diventare google il nostro miglior amico e teniamoci pronti per diventare... Pozzi di conoscenza!

3. "Mamma, quel signore è incinto?"

Credit Universal Pictures

Appare una prominente pancia maschile nel campo visivo di vostro figlio e la domanda è pronta e udibilissima dal povero malcapitato. "Mamma, quel signore è incinto"?. La vostra abbronzatura sparirà, il vostro sguardo prima incontrerà quello del signore sovrappeso e poi andrà a cercare conforto tra i lacci delle vostre scarpe. Il vostro bambino continuerà a guardarvi, rincarando la dose "Mamma, rispondi alla domanda!"

2. Mamma, cosa sta facendo quel signore?

Credit Gifbay.com

Una domanda, questa, che può essere applicata alle situazioni più diverse. Qualche esempio? Un ragazzo che bacia appassionatamente la sua ragazza, un mendicante che chiede la carità, un uomo con qualche problema psichico che parla da solo in mezzo alla strada. Siete pronte a spiegare ai vostri bambini le innumerevoli diversità che contraddistinguono la società contemporanea?
 

1. Papà, cosa stai facendo alla mamma? 

Credit Tumblr.com

Potrebbe non capitare mai, ma quando capita vorreste sotterrarvi sotto il piumone. Il vostro bimbo vi ha scoperto in un momento molto intimo e voi non vi siete accorti della sua piccola presenza alle spalle. Per quanto tempo vi ha osservato? Meglio non pensarci.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI