La curiosità sessuale nei bambini: il gioco del dottore

Video Video

Sessuologa e psicoterapeuta
Dott. Nada Loffredi
La sessuologa ci spiega come comportarsi quando scopri tuo figlio a giocare a "medico e infermiera".
SCHEDA

Apri la porta, entri in camera di tuo figlio e lo trovi a giocare con la sua amichetta a "medico e infermiera". Siamo in un momento molto delicato dello sviluppo dell'identità sessuale del bambino: il gioco del dottore è un gioco che ha a che fare con la curiosità e la scoperta del corpo umano, comprese le differenze che tra maschietti e femminucce.

Di solito questo tipo di gioco compare attorno ai tre o quattro anni, con la frequentazione dell'asilo e la condivisione di spazi ed esperienze con altri bambini.

Come comportarsi? Vietato arrabbiarsi: è naturale che i bambini si guardino, anche nelle parti intime. La strategia migliore in questi casi è provare a indagare per capire se il bambino non ha avuto abbastanza informazioni in merito e le sta cercando nel gioco. Parole d'ordine: comprensione e pazienza.

CREDITS

Autore
Valentina Mele

Grafico
Antonio Viola

Voice Over
Laura Merli

Esperto
Dott.ssa Nada Loffredi

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI