Bambini dimenticati in auto: i dispositivi salva vita che avvisano i genitori

Notizia Notizia

Sistemi hi-tech, app e kit di sicurezza: ecco i dispositivi che segnalano la presenza del bimbo in auto.

Bambini dimenticati in auto: i dispositivi salva vita che avvisano i genitori

L'ultimo tragico caso, avvenuto in provincia di Arezzo, dove una mamma ha dimenticato la bimba di 18 mesi in auto, causandone la morte per arresto cardiaco, riporta l'attenzione su un problema serio e spesso trascurato.

Dimenticare un bambino in auto sembra ai più un'atrocità paradossale ma i numerosi casi che si sono susseguiti in Italia come all'estero, dimostrano al contrario che si tratta di un problema niente affatto trascurabile.

All'origine del fenomeno non ci sarebbe l'incuria o la distattenzione dei genitori quanto piuttosto quella che gli esperti definiscono "amnesia dissociativa", una vera e propria sindrome, causata dal forte stress, che porta a una completa perdita di memoria. In altre parole, si tratterebe di un black-out che renderebbe impossibile ricordare quello che è avvenuto poche ore prima.

Non è un caso, infatti, che i genitori protagonisti di queste storie drammatiche riferiscano di essere stati certi di aver lasciato il bimbo o la bimba all'asilo, piuttosto che dai nonni, come ogni giorno.

Ma quali sono dunque le misure di sicurezza da adottare per evitare simili tragedie?

La prima regola è sicuramente quella di evitare facili giudizi e pensieri del tipo "a me non potrebbe succedere mai", un atteggiamento che induce necessariamente ad "abbassare la guardia".

Molto utili, poi, si rivelano gli strumenti di sicurezza oggi in commercio: dispositivi tecnologici, kit e app che segnalano a mamma e papà la presenza a bordo del bambino, evitando tragici incidenti.

Ecco quali sono i principali dispositivi e come funzionano.

  • Remmy. Si tratta di un dispositivo  applicabile a qualsiasi tipo di seggiolino auto e dotato di una doppia funzione. Da un lato avvisa i genitori se il bimbo si sposta dal seggiolino (Funzione Alert), dall'altro monitora la presenza del piccolo (Funzione Reminder) in auto, attivandosi immediatamente appena l'auto viene spenta. Non necessita di essere acceso, perchè resta sempre in funzione. Per info: remmy.it

 

  • Remove Before Landing. Si tratta di un sistema semplicissimo ma molto efficace, composto da portachiavi e nastro di sicurezza che collega le chiavi di accensione dell'auto direttamente alla base del seggiolino, oppure da un kit per collegare il seggiolino alla portiera dell’auto, lato guidatore.  Prima di uscire dall’auto è quindi impossibile dimenticarsi del figlio. Per info: timetoremove.it

  •  Infant reminder. Si tratta di un'app scaricabile gratuitamente che funziona in modo molto semplice. Basta impostare la destinazione d'arrivo e una volta arrivati in prossimità l'app lancia un segnale sonoro e attiva il flash della fotocamera. Se l'allarme non viene disattivato, suona di nuovo e invia una mail o un sms a un numero impostato precedentemente. Per maggiori info: www.infantreminder.com

  • Child Reminder Alert. Si tratta di un semplice dispositivo di sicurezza introdotto da Waze, il navigatore di Google. La sua funzione è quella di ricordare ai genitori di controllare l'auto una volta arrivati a destinazione.

>>>> LEGGI ANCHE
Disostruzione pediatrica: le manovre salva vita del bambino
Disostruzione pediatrica: i corsi per imparare le manovre salvavita

Foto © AlcelVision - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI